Tigmotropismo

Da Wikiplants.

Il tigmotropismo, è quel tipo di movimento(pilotato dall'ormone auxina) tipico delle piante rampicanti, le quali, se messe a ridosso di una canna o di una rete, si avviluppano intorno ad essa.
E' presente anche nel Genere Drosera, dove i tentacoli collosi e la foglia stessa, una volta catturata la preda, la avviluppano (questo processo, a secondo della specie, dura da pochi secondi fino ad un paio di giorni) in modo da portare quante più ghiandole digestive possibili a contatto con l'insetto.
Tigmotropismo si osserva anche negli steli floreali della Utricularia prehensilis (da cui il nome, prensile) e nei viticci delle Nepenthes, che se posti nelle vicinanze di un sostegno, si avviluppano ad esso.
Un esempio di tigmotropismo lo troviamo anche nella fase di chiusura lenta e seguente sigillatura della trappola, che avvengono dopo la cattura di una preda da parte della Dionaea muscipula.


Stelo floreale di U. prehensilis, si ringrazia Barry Rice per la gentile concessione della foto
tigmotropismo su viticcio di N. miranda
Ecco un montaggio video sulla cattura di un insetto da parte di una Drosera capensis
Tigmotropismo in Drosera burmannii


Voci correlate




Strumenti personali