Ovario

Da Wikiplants.

L'ovario è formato da una o più foglie modificate che prendono il nome di carpelli. All'interno ci sono una o più cavità dette "loculi", dove sono alloggiati gli ovuli, che una volta fecondati diverranno semi. Dall'ovario si leva uno o più tubicini detti "stilo", alla sommità dei quali troveremo gli stigmi.

Ovario di Sarracenia ben maturo, si intravedono i semi all'interno, pronti per esser raccolti.


Voci correlate


Strumenti personali