Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Ascidi...di cartone?

Ascidi...di cartone?

Messaggioda Naxil » 11/12/2019, 16:21

Salve a tutti ragazzi, qualche tempo fa le mie sarracenie (tutte divisioni di un unica pianta presa a un garden center) hanno cominciato a manifestare dei sintomi strani sugli ascidi; a inizio riposo è andato tutto liscio, gli ascidi seccavano perdendo colore e io subito rimuovevo la parte andata, ma dopo averle rincasate e aver pulito per quel che potevo il rizoma, gli ascidi hanno cominciato a...beh seccare sì, ma senza perdere colore, sembrano sani, ma sono "cartonati", non mi sono preoccupato troppo fino a quando, ad un analisi più attenta, il punto vegetativo al tatto risulta morbido, come se fosse vuoto.
Ho pensato fosse cancro, così ne ho dissotterrata una per vedere lo stato del rizoma, ma l'interno è bianco, non ci sono poltiglie o chiazze marroni e le radici non puzzano, in più ho deciso di sacrificare una delle tante divisioni per il bene delle altre, così ho aperto il punto vegetativo e all'interno vi ho visto un embrione del futuro fiore.
Vi allego qualche foto, come si vede tutti gli opercoli sono arricciati, altro sintomo che non comprendo

https://imageshack.com/i/pl4nWVWSj
https://imageshack.com/i/pln4rHByj
https://imageshack.com/i/pmFo01f1j
https://imageshack.com/i/pmgQBjZNj

Possibile sia una virosi?
Grazie in anticipo per le risposte.

Naxil.
Quia Tempus labitur,
et Mors nos persequitur...
Naxil
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 11/12/2019, 14:40
Titolo: Baneful Boy
Coltivatore: 10 lug 2013
Nome: Karl Connor

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Ascidi...di cartone?

Messaggioda Nicotax » 11/12/2019, 17:10

Il fatto che si secchino velocemente senza perdita di colore significa che si è disidratata prima ancora che la parte organica si sia degradata. Le avevi appena fatte le divisioni?

Inviato dal mio SM-T719 utilizzando Tapatalk
Nicotax
Utente
Utente
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 05/09/2018, 1:52
Località: Portogruaro
Coltivatore: 0- 0-2017
Nome: Nicola

Re: Ascidi...di cartone?

Messaggioda Naxil » 11/12/2019, 20:38

Ciao grazie della risposta, non credo sia stato un processo veloce, ho pensato di controllare ora perchè mi preoccupano soprattutto gli apici vegetativi morbidi ( cosa che ho scoperto oggi soltanto, purtroppo) le ho divise e rinvasate dopo una settimana da quando le ho comprate, perchè erano tantissime in un solo vaso e la terra era marcia, da quel che ricordo io non vanno bagnate di inverno e di conseguenza non lo sto facendo, forse è quello l'errore?
Quia Tempus labitur,
et Mors nos persequitur...
Naxil
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 11/12/2019, 14:40
Titolo: Baneful Boy
Coltivatore: 10 lug 2013
Nome: Karl Connor

Re: Ascidi...di cartone?

Messaggioda egiziano » 11/12/2019, 21:12

Si la torba va sempre tenuta umida in inverno, mai farla asciugare. Infatti da una foto si vede bene la torba letteralmente secca.
Non so di dove sei, ma le sarracenie, sono piante da esterno tutto l'anno, e sopportano anche qualche breve gelata, quindi tienile fuori,in pieno sole e innaffiale da sopra senza bagnare troppo le piante,e non fare mai asciugare la torba, poi in primavera ed estate, metterai i sottovasi sempre pieni di acqua demineralizzata,o piovana.Quando rinvasi, la torba e la perlite vanno impastate insieme con acqua distillata, molto bene prima di riempire i vasi, in modo che le piante possano assorbire l'acqua, immediatamente dopo il rinvaso.
Egiziano.
Avatar utente
egiziano
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1923
Iscritto il: 15/04/2010, 14:57
Località: Urbino (PU)
Coltivatore: 0- 0-2000

Re: Ascidi...di cartone?

Messaggioda Nicotax » 12/12/2019, 1:17

Esattamente come dice Egiziano.
Magari visto che la torba è secca mettile un po' ad imbibirsi, fino quando diventa nera.

Inviato dal mio SM-T719 utilizzando Tapatalk
Nicotax
Utente
Utente
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 05/09/2018, 1:52
Località: Portogruaro
Coltivatore: 0- 0-2017
Nome: Nicola

Re: Ascidi...di cartone?

Messaggioda picol » 12/12/2019, 8:17

Concordo con Nico ed Egi, bagna la torba ma fossi in te non passerei dal secco al zuppo troppo velocemente, si rischia di far marcire delle radici indebolite.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2356
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Ascidi...di cartone?

Messaggioda Naxil » 12/12/2019, 13:52

Diamine, spero non sia grave, grazie a tutti delle risposte, provvedo subito a innaffiare, sapevo che l'acqua non era mai abbastanza ma non ricordavo andassero inumidite di inverno.
quindi adesso innaffio da sopra e tengo un sottovaso pieno solo una volta giusto? Poi provvedo a mantenere umido per tutto il riposo vegetativo; spero si riprendano... da cosa potrei constatare che stanno meglio?

Vivo nelle marche verso la costa, qui facilmente di inverno nevica, le lascio comunque fuori tutto l'inverno?
Quia Tempus labitur,
et Mors nos persequitur...
Naxil
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 11/12/2019, 14:40
Titolo: Baneful Boy
Coltivatore: 10 lug 2013
Nome: Karl Connor

Re: Ascidi...di cartone?

Messaggioda egiziano » 12/12/2019, 14:39

Tienile con il sottovaso, finchè la torba si bagna bene fino alla superficie,poi puoi toglierlo,e tenere la torba sempre umida.
se il rizoma rimane bello duro, e di colore chiaro, la pianta sta bene. tienile comunque sempre fuori. Di dove sei nelle marche, anche io lo sono.
Egiziano.
Avatar utente
egiziano
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1923
Iscritto il: 15/04/2010, 14:57
Località: Urbino (PU)
Coltivatore: 0- 0-2000

Re: Ascidi...di cartone?

Messaggioda Naxil » 12/12/2019, 18:37

egiziano ha scritto:se il rizoma rimane bello duro, e di colore chiaro, la pianta sta bene.
Egiziano.

Il rizoma è chiaro ma l'apice vegetativo non è duro...spero di averle prese in tempo

egiziano ha scritto: Di dove sei nelle marche, anche io lo sono.
Egiziano.

Sono di Montegranaro, provincia di Fermo, tu? :)
Quia Tempus labitur,
et Mors nos persequitur...
Naxil
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 11/12/2019, 14:40
Titolo: Baneful Boy
Coltivatore: 10 lug 2013
Nome: Karl Connor

Re: Ascidi...di cartone?

Messaggioda egiziano » 12/12/2019, 19:11

Urbino, pr. Pesaro.
Egiziano.
Avatar utente
egiziano
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1923
Iscritto il: 15/04/2010, 14:57
Località: Urbino (PU)
Coltivatore: 0- 0-2000

Re: Ascidi...di cartone?

Messaggioda Naxil » 13/12/2019, 13:00

Beh se così a nord mi dici che tieni le piante sempre fuori io non ho di che preoccuparmi :D
Quia Tempus labitur,
et Mors nos persequitur...
Naxil
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 11/12/2019, 14:40
Titolo: Baneful Boy
Coltivatore: 10 lug 2013
Nome: Karl Connor

Re: Ascidi...di cartone?

Messaggioda Naxil » 20/01/2020, 21:37

AGGIORNAMENTO

Buonasera ragazzi, volevo aggiornarvi sullo stato delle mie piante dopo i preziosi consigli che ho provato ad applicare, su 6 piante solo due, una per specie per fortuna, sono sopravvissute, le più anziane del gruppo, possibile che le altre siano state troppo giovani per reggere lo stress della mia inesperienza?
Quia Tempus labitur,
et Mors nos persequitur...
Naxil
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 11/12/2019, 14:40
Titolo: Baneful Boy
Coltivatore: 10 lug 2013
Nome: Karl Connor

Re: Ascidi...di cartone?

Messaggioda picol » 21/01/2020, 8:17

Sono cose che capitano: un po' l'inesperienza, un po' può capitare una pianta un pelo debole (e non tutte le piante reagiscono alla stessa maniera, anche le divisioni), possono esserci fattori ambientali e, da non sottovalutare (io me lo auguro sempre), il fattore C...
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2356
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Ascidi...di cartone?

Messaggioda Naxil » 21/01/2020, 11:25

Ah beh, effettivamente...parlando di fattore c, sentendo il rizoma ancora duro, ho provato a fare delle incisioni, non si sa mai, perso per perso un tentativo non me lo toglie nessuno :D

Ripeto un grazie a tutti per il supporto e per le risposte, grazie davvero ragazzi :)
Quia Tempus labitur,
et Mors nos persequitur...
Naxil
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 11/12/2019, 14:40
Titolo: Baneful Boy
Coltivatore: 10 lug 2013
Nome: Karl Connor


Torna a Sarracenie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron