Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Iniziare a coltivare DARLINGTONIA

Iniziare a coltivare DARLINGTONIA

Messaggioda Cisco89 » 06/12/2013, 21:30

Ciao a tutti ho da poco la passione per le piante carnivore. :D
Circa un mesetto fà ho acquistato 2 dionee Typical al momento sono in riposo fuori in esterno, spero di riuscire a far superare questo inverno alle piccoline.
Guardando le altre varie piante ho deciso che questa primavera proverò a coltivare anche delle sarracenie e volevo provare pure anche la Darlingrinia (mi piace troppo la sua forma a forma di serpente) :D

Volevo chiedere se secondo voi l'esposizione al sole solo del mattino fino al massimo a mezzo giorno può bastare alla pianta?Più che altro perchè non essendoci a casa quasi tutto il giono esco presto e torno per l'orario di cena non vorrei che tenendola esposta tutto il giorno sotto il sole rimane senza acqua.

Poi mi chiedevo se potevate indirizzarmi su qualche sito che le vendesse perchè su giardinocarnivoro non lo trovate e neanche nella sezione dele vendite su cpi (ho cercato lì perchè a metà febbraio farò l'ordine per la torba e la perlite per la dionea sarracenia e la darlingtonia) (poi più avanti farò delle altre domande su come mantenere la torba se nel box o in altri posti magari non quà ma nell'aposita sezione).

Quale consiglio mi sentite di darmi per iniziare al meglio??

Comunque ho letto la wiky dovrò c'ercare in giro solo lo sfagno vivo spero di trovarlo da qualche parte perchè giardinocarnivoro non lo vende.ho magari ho visto male io :roll:

Grazie in anticipo per le risposte ;)
Cisco89
Utente
Utente
 
Messaggi: 95
Iscritto il: 29/11/2013, 21:18
Località: Lodi
Coltivatore: 20 nov 2013
Nome: Francesco

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Iniziare a coltivare DARLINGTONIA

Messaggioda picol » 06/12/2013, 22:56

La coltivazione della Darlingtonia e' un po' particolare, alla pianta piace il sole diretto ma è necessario mantenere fresche le radici,e' per quello che la si coltiva in taaaaaanto sfagno vivo, casomai prova a leggere i vecchi post, ce ne sono vari con diverse soluzioni, dovresti trovare quella che si adatta di più alle tue condizioni. Per il vaso e' consigliata la ciotola in terracotta perché le radici crescono orizzontalmente ed essendo poroso lascia passare dell'aria, ma c'è chi la coltiva in vasi di plastica. Secondo me la tua esposizione è più che sufficiente, occhio che questa pianta e' estremante sensibile al pythium. Puoi provare a creare un post nella sezione "cerca" del mercatino (per la mia prima feci così, e la trovai proprio da Fontana), oppure come siti puoi provare floricoltura novaflora ( lo trovi nella lista dei siti amici), che è l'azienda di Oliomar (utente del forum) o carnivoria.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2280
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Iniziare a coltivare DARLINGTONIA

Messaggioda Cisco89 » 07/12/2013, 15:58

Grazie per aver risposto picol ;)

Per contrastare il pythium pensavo di recuperare del previcur.Come lo si da alla pianta??
Volevo chiederti se il sito carnivoria fà fare il riposo alle piante? Che mese mi consigli di inviare l'ordine? Pensavo di farmela inviare fine febbrio inizio marzo almeno farò subito il bel rinvaso alla pianta.

Volevo chiedere quanti cemtimetri di altezza hai lo sfagno vivo?
Cisco89
Utente
Utente
 
Messaggi: 95
Iscritto il: 29/11/2013, 21:18
Località: Lodi
Coltivatore: 20 nov 2013
Nome: Francesco

Re: Iniziare a coltivare DARLINGTONIA

Messaggioda picol » 07/12/2013, 22:26

se non erro il previcur non e' piu' in commercio, ora si trova il previcur energy che unisce il propamocarb (previcur) al fosetil alluminio (aliette). Se non lo trovi, puoi usare l'aliette che e' ottimo. In entrambi i casi, lo puoi dare con uno spruzzino sulle radici prima del rinvaso (sullo sfagno, usato per altre piante, non ho notato effetti negativi) oppure direttamente sulla pianta, entrambi i prodotti hanno un'alta sistemicita', cioe' sono assorbiti dalla pianta. Per quanto riguarda carnivoria, secondo me fa fare il riposo alle piante temperate e anch'io se dovessi prendere una Darlingtonia da Svarc la prenderei nel periodo che hai indicato. Quest'anno mi pare abbia ripreso le vendite a inizio marzo, dopo la chiusura invernale, mentre ora credo sia ancora aperto. Per lo sfagno con piu' ne riesci a mettere meglio e'.
Ps: di Darlingtonia ne ho avute 2, entrambe accoppate dal pythium........(ovviamente l'aliette l'ho trovato dopo) comunque e' una pianta che rientrera' nella mia lista di coltivazione.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2280
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Iniziare a coltivare DARLINGTONIA

Messaggioda Cisco89 » 07/12/2013, 23:50

Ok picol cerco di trovare subito il previcur energy o al max l'aliette per poter dare una difesa maggiore alla pianta.
Credo che comprerò intorno a fine febbraio su carnivoria perchè comunque sul mercato del forum non ho visto molte Darlingtonia in vendita.

Preparo un bel vaso di coccio con un bel sotto vaso, mi procurero la torba da giardino carn. perlite e sfagno speriamo in bene :D ......poi pensavo: ma se metto dei cubetti di ghiaccio fatto con acqua demineralizzata dovrei riuscire a tenere bassa la temperatura dell'acqua nel sotto vaso, non credi??? può essere un nuovo metodo :roll:
Cisco89
Utente
Utente
 
Messaggi: 95
Iscritto il: 29/11/2013, 21:18
Località: Lodi
Coltivatore: 20 nov 2013
Nome: Francesco

Re: Iniziare a coltivare DARLINGTONIA

Messaggioda picol » 08/12/2013, 10:01

lascia perdere i cubetti di ghiaccio, l'ho provato e non e' molto efficace. Questo perche' in estate dovresti aggiungerne in continuazione, e dovresti riempire il freezer. Inoltre se tu non riuscissi a mantenerne costantemente sullo sfagno, sottoporresti le radici a continui sbalzi termici, molto deleteri su ogni pianta. Poi ripeto, se vuoi puoi creare un post nella sezione cerca, chi la coltiva magari si ritrova con uno stolone in piu'.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2280
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Iniziare a coltivare DARLINGTONIA

Messaggioda picol » 08/12/2013, 10:01

lascia perdere i cubetti di ghiaccio, l'ho provato e non e' molto efficace. Questo perche' in estate dovresti aggiungerne in continuazione, e dovresti riempire il freezer. Inoltre se tu non riuscissi a mantenerne costantemente sullo sfagno, sottoporresti le radici a continui sbalzi termici, molto deleteri su ogni pianta. Poi ripeto, se vuoi puoi creare un post nella sezione cerca, chi la coltiva magari si ritrova con uno stolone in piu'.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2280
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Iniziare a coltivare DARLINGTONIA

Messaggioda Cisco89 » 08/12/2013, 12:52

ok a monte l'idea dei cubetti =D

Va bene picol proverò fine febbraio a aprire un topic nella sezione cerca.Speriamo di trovarne qualcuno.

grazie mille. ;)
Cisco89
Utente
Utente
 
Messaggi: 95
Iscritto il: 29/11/2013, 21:18
Località: Lodi
Coltivatore: 20 nov 2013
Nome: Francesco


Torna a Darlingtonia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron