Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Travaso dionaea muscipula

Re: Travaso dionaea muscipula

Messaggioda Darklife » 08/05/2019, 11:31

uhm credo allora sia per colpa di una grandinata ricevuta qualche settimana fa, controllerò le nuove trappole per vedere se il problema si ripresenta, grazie mille picol , sempre gentilissimo :)
Darklife
Utente
Utente
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 18/05/2018, 19:30
Nome: cbrls

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Travaso dionaea muscipula

Messaggioda picol » 08/05/2019, 20:16

Ci mancherebbe!!! Tienila comunque sott'occhio.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2309
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Travaso dionaea muscipula

Messaggioda Darklife » 27/05/2019, 20:13

Dopo due settimane continuo a vedere delle macchie rosse sulle trappole, nella prima foto la trappola,vecchia, sin da nuova aveva questo taglio orizzontale, nella seconda foto che è una trappola nuova sembra si stia formando lo stesso taglio e l'ultima che è in formazione ha quella macchia rossa.. potrebbe essere il ragnetto?

https://ibb.co/kHgkWss
https://ibb.co/nbZymZj
https://ibb.co/3kL4Tjv
Darklife
Utente
Utente
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 18/05/2018, 19:30
Nome: cbrls

Re: Travaso dionaea muscipula

Messaggioda picol » 28/05/2019, 10:34

Dall'ultima foto sembrerebbe di si, sembra anche che la pianta abbia subito un attacco di afidi o simili. Col ragnetto per eliminarlo velocemente è meglio andare con dei prodotti tipo il borneo.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2309
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Travaso dionaea muscipula

Messaggioda Darklife » 28/05/2019, 14:47

picol ha scritto:Dall'ultima foto sembrerebbe di si, sembra anche che la pianta abbia subito un attacco di afidi o simili. Col ragnetto per eliminarlo velocemente è meglio andare con dei prodotti tipo il borneo.


per gli afidi sono certo di averli visti e poi eliminati sul fiore prima di reciderlo ma sicuramente ce ne sono altri in giro e dovrei vedere foglia per foglia e calcolando che ho due/tre divisioni attaccate alla madre non è semplicissimo spruzzare solamente sulla zona colpita,se vado a spruzzare a zona rischio di mandare in sofferenza la pianta? (per gli afidi ho in giro per casa il flortis insetticida)

Domani andrò a cercare questo prodotto per il ragnetto, in caso non riesco a trovarlo che principio attivo devo trovare? e sopratutto il dosaggio al litro ? che probabilmente lo preparo per 250ml poi farò le proporzioni :)
Darklife
Utente
Utente
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 18/05/2018, 19:30
Nome: cbrls

Re: Travaso dionaea muscipula

Messaggioda picol » 28/05/2019, 22:35

Ho indicato il borneo perchè è tra i più efficaci, ha una maniera di azione un pò diversa dal solito: agisce principalmente su uova e stadi giovanili, per cui usandolo si nota che alcuni adulti continuano a girare sulla pianta, ma esaurito il loro normale ciclo vitale e non avendo più prole, l'infestazione finisce. In commercio si trovano ovviamente anche altri prodotti, per la diluizione devi leggere lo specifico foglietto, in ogni caso una volta debellato per tenerli alla larga a volte è sufficiente dare una qualche spruzzata con semplice acqua d'osmosi-piovana-distillata, questo perchè il ragnetto non ama gli ambienti umidi.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2309
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Travaso dionaea muscipula

Messaggioda Darklife » 29/05/2019, 9:32

Tutto chiaro, grazie picol per le informazioni!
Darklife
Utente
Utente
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 18/05/2018, 19:30
Nome: cbrls

Re: Travaso dionaea muscipula

Messaggioda Darklife » 05/06/2019, 22:23

Ciao picol, finalmente oggi ho avuto modo di cercare i vari prodotti, ho preso il borneo da 5ml che credo mi basterà per un bel pò, 0.5ml al litro è corretto come dosaggio? per gli afidi visto che cercavo qualcosa di sistemico da dare su delle piante di pesco ho trovato il cofidor, anche se oramai non è più in vendita, può andar bene sulla dionea o è troppo forte? vorrei fare entrambi i trattamenti ma ho paura di stressare troppo la pianta.. oppure faccio prima il trattamento per il ragnetto aspetto 10 giorni e vado di confidor?
Darklife
Utente
Utente
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 18/05/2018, 19:30
Nome: cbrls

Re: Travaso dionaea muscipula

Messaggioda picol » 05/06/2019, 23:36

Per ora darei solo il borneo, il dosaggio al momento non lo ricordo, fai 2-3 trattamenti distanziati di 6-7 giorni alla sera. Irrora bene (bei spruzzi decisi) sotto le lamine fogliari e specialmente attorno il punto di crescita. Una volta eliminato il ragnetto si passerà ad eliminare gli afidi, a volte (se sono pochi) bastano delle spruzzate decise. Il confidor eventualmente va bene, per il dosaggio bisogna guardare sul bugiardino, anche li un paio di trattamenti.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2309
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Travaso dionaea muscipula

Messaggioda Darklife » 06/06/2019, 11:26

effettivamente tra i due mali gli afidi sono il minore, ci aggiorniamo a trattamenti fatti, grazie per l'ennesima volta :)
Darklife
Utente
Utente
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 18/05/2018, 19:30
Nome: cbrls

Re: Travaso dionaea muscipula

Messaggioda Darklife » 16/06/2019, 19:44

Ecco la situazione dopo due trattamenti con il borneo

https://ibb.co/8mf6sSn
https://ibb.co/8BQTKRD
https://ibb.co/J7mCfz2
https://ibb.co/s54ytK7

Sto anche nebulizzando a giorni alterni, picol secondo te a una settimana dal secondo trattamento fatto con il borneo posso passare al cofindor per gli afidi? non credo serva un terzo passaggio di borneo visto che non vedo macchie o striature rosse sulle nuove trappole
Darklife
Utente
Utente
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 18/05/2018, 19:30
Nome: cbrls

Re: Travaso dionaea muscipula

Messaggioda picol » 16/06/2019, 20:57

Io aspetterei di vedere come vegeta la pianta, gli acari dovrebbero essere stati debellati, gli afidi solitamente con delle belle nebulizzate si riescono ad eluminare.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2309
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Travaso dionaea muscipula

Messaggioda Darklife » 16/06/2019, 21:02

picol ha scritto:Io aspetterei di vedere come vegeta la pianta, gli acari dovrebbero essere stati debellati, gli afidi solitamente con delle belle nebulizzate si riescono ad eluminare.


Va bene, controllerò la crescita delle nuove trappole , ti ringrazio per l'ennesima volta! sei stato gentilissimo
Darklife
Utente
Utente
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 18/05/2018, 19:30
Nome: cbrls

Re: Travaso dionaea muscipula

Messaggioda picol » 16/06/2019, 23:06

Figurati!! Spero che tu possa aver risolto coi parassiti, ci tengo solo a precisare che ho scritto di aspettare perchè a me non piace molto usare troppi prodotti chimici sulle piante.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2309
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Travaso dionaea muscipula

Messaggioda Darklife » 17/06/2019, 8:25

picol ha scritto:Figurati!! Spero che tu possa aver risolto coi parassiti, ci tengo solo a precisare che ho scritto di aspettare perchè a me non piace molto usare troppi prodotti chimici sulle piante.


Siamo dello stesso pensiero, a volte per poca pazienza se ne abusa e si vanno a creare resistenze oltre che immettere nell'ambiente sostanze nocive.
Vedendo la pianta non ho notato afidi e visto che andrò ad effettuare spruzzate a giorni alterni probabilmente andrò a rimuovere "involontariamente" anche loro :)
Darklife
Utente
Utente
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 18/05/2018, 19:30
Nome: cbrls

PrecedenteProssimo

Torna a Dionaea

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron