Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Help con Heliamphora pupurascens

Help con Heliamphora pupurascens

Messaggioda ciaociao » 03/02/2018, 13:50

Ciao a tutti. Un paio di settimane fa mi sono arrivate due Heliamphora da Giardino Carnivoro, di cui una H. purpurascens. Le ho messe in terrario assieme alle nepenthes e mi era stato detto che la H.p. era di semplice coltivazione. Mi è arrivata con un solo ascidio adulto in via di sviluppo e qualche baby ascidio (alcuni dei quali secchi). Ora però l'ascidio più grande, durante lo sviluppo, si sta disseccando mentre quelli baby sono quasi del tutto scomparsi. Il rizoma è sano (vedo la base degli ascidi, che è verde) e ho notato un minuscolo baby ascidio che forse sta spuntando dal rizoma.... insomma è solo una normale reazione al cambiamento delle condizioni di coltivazione o la sto curando nel modo sbagliato? (N.B. L'altra Heli, una heterodoxa, non ha mostrato invece segni di stress, salvo un rallentamento nella crescita.) Tengo substrato umido ma non fradico, nebulizzo giornalmente e sono in un terrario vicino ad una finestra con due lampade fluorescenti da 6500 e 2500 K (le nepenthes così mi crescono benissimo). Sapreste darmi una risposta e/o, eventualmente, qualche consiglio? Grazie :)
ciaociao
Utente
Utente
 
Messaggi: 231
Iscritto il: 19/06/2013, 12:07
Nome: Francesco

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Help con Heliamphora pupurascens

Messaggioda egiziano » 03/02/2018, 14:18

Non sono molto esperto di heliamphore, ma da come lo descrivi, direi che è anche normale un netto rallentamento della pianta dopo la spedizione e la nuova dislocazione, fai bene a tenere il substrato umido, e tieni sempre gli ascidi pieni di acqua. Tienila a circa 13/15 cm. dalla luce. Buona coltivazione.
Egiziano.
Avatar utente
egiziano
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1861
Iscritto il: 15/04/2010, 14:57
Località: Urbino (PU)
Coltivatore: 0- 0-2000


Torna a Domande generiche sulla coltivazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron