Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Semina D. regia

Semina D. regia

Messaggioda picol » 24/12/2016, 10:05

Qual'e' il periodo migliore per la semina della regia all' aperto? Non ho ne terrario ne una vera e propria serra, ma eventualmente posso arrangiarmi a "costruire" qualcosa. Oltre al solito mix con la torba, qualcuno ha provato il cocco?
Grazie a tutti!!
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2280
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Semina D. regia

Messaggioda nagini99 » 24/12/2016, 18:54

Credo che la stagione migliore per seminare la regia sia la primavera, essendo subtropicale non ha bisogno di stratificazione. Io sto provando a seminare una parte di semi adesso dentro a un "terrario", sempre se terrario prosso chiamarlo =D, con un paio di lampade a risparmio energetico una parte invece la seminerò questa primavera all'esterno.
Per il substrato ho letto in giro che preferisce meno torba o fibra di cocco e molta piu sabbia di quarzo e perlite, vuole un terreno il piu leggero possibile, in alternativa puoi anche usare lo sfagno.
Da quello che avevo letto non adora avere le radici troppo bagnate e che va piu che bene il substrato umido come per le nepenthes. ;)
"Di lí a poco mi sarei reso conto che ero finito su un pianeta di cose avvolte dentro cose. Alimenti dentro i loro incarti. Corpi dentro i vestiti. Disprezzo dentro i sorrisi. Tutto era nascosto."
Avatar utente
nagini99
Utente
Utente
 
Messaggi: 171
Iscritto il: 28/07/2015, 12:47
Località: padova
Coltivatore: 01 set 2014
Nome: giovanni

Re: Semina D. regia

Messaggioda picol » 24/12/2016, 20:35

si avevo letto che puo' essere un po' rognosa con la troppa umidita' e avevo gia' in mente di preparare un substrato decisamente sciolto. Se vuoi possiamo usare questo post per gli sviluppi.
Grazie!!
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2280
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Semina D. regia

Messaggioda nagini99 » 24/12/2016, 20:52

Si, se vuoi lo tengo aggiornato anche io con i "progressi" ed eventuali esperimenti di coltivazione :)
"Di lí a poco mi sarei reso conto che ero finito su un pianeta di cose avvolte dentro cose. Alimenti dentro i loro incarti. Corpi dentro i vestiti. Disprezzo dentro i sorrisi. Tutto era nascosto."
Avatar utente
nagini99
Utente
Utente
 
Messaggi: 171
Iscritto il: 28/07/2015, 12:47
Località: padova
Coltivatore: 01 set 2014
Nome: giovanni

Re: Semina D. regia

Messaggioda egiziano » 24/12/2016, 21:08

Non so nulla o poco sulle semine, ma confermo che vuole poca acqua,tipo nepenthes o cephalotus, ma è la stessa pianta che avvisa se l'acqua è sufficiente, se è troppa annerisce subito le punte delle foglie, quindi il livello idrico va abbassato, meglio poca, e far asciugare il sottovaso. Al sole diretto, ma non troppo caldo si colora di un bel russo scuro.
Egiziano.
Avatar utente
egiziano
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1891
Iscritto il: 15/04/2010, 14:57
Località: Urbino (PU)
Coltivatore: 0- 0-2000

Re: Semina D. regia

Messaggioda picol » 25/12/2016, 0:24

Certo Giovanni, il post e' aperto a chiunque voglia aggiungere foto, pareri, consigli ecc., anche se per le mie foto si dovra' aspettare un bel po'.
Grazie anche a te Egi!!
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2280
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio


Torna a Semina, travasi e potature

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron