Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Deperimento D. aliciae

Deperimento D. aliciae

Messaggioda ciaociao » 18/04/2014, 12:30

Salve a tutti.
Oggi sono andato a controllare le piantine in terrazzo e ho trovato la mia D. aliciae, rinvasato un mese fa, così.
16721 16722
Temo che le immagini non siano così chiare. Le foglie appaiono come avvizzite, di un color verde-giallognolo, e paiono come prosciugarsi quelle più vecchie.
Questa Drosera l'ho tenuta in casa in inverno e ora che le temperature parevano mitigarsi l'avevo messa fuori (da alcuni giorni). Qui di notte non scende tendenzialmente sotto i 15°, solo l'altro ieri c'è sta una giornata di vento freddo.
Cosa può averla ridotta così? E cosa devo fare?
ciaociao
Utente
Utente
 
Messaggi: 232
Iscritto il: 19/06/2013, 12:07
Nome: Francesco

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Deperimento D. aliciae

Messaggioda alb3rt » 18/04/2014, 13:09

ciao, non sono molto esperto ma per quel che so le drosere non sono piante che si tengono in casa in inverno quindi forse hanno saltato la fase di riposo e ora stanno soffrendo un po' aspetta pareri da gente più esperta
alb3rt
Utente
Utente
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 01/02/2014, 14:23
Coltivatore: 15 giu 2013
Nome: albert

Re: Deperimento D. aliciae

Messaggioda Alea. » 18/04/2014, 14:34

Solo alcune drosere hanno bisogno del riposo. La D. aliciae non ne ha bisogno.

Sent from my LG-E430 using Tapatalk
Alea.
Utente
Utente
 
Messaggi: 260
Iscritto il: 24/06/2013, 13:26
Località: Toscana.
Coltivatore: 0- 0-2012
Nome: Ben

Re: Deperimento D. aliciae

Messaggioda alb3rt » 18/04/2014, 15:44

ho letto che si può fare o meno il risposo comunque forse la pianta deve solo adattarsi poi non saprei ;)
alb3rt
Utente
Utente
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 01/02/2014, 14:23
Coltivatore: 15 giu 2013
Nome: albert

Re: Deperimento D. aliciae

Messaggioda rickywilly87 » 18/04/2014, 23:28

La aliciae deve stare riparata in inverno e non deve far il riposo. Poi con lo spostamento ha subito uno stress, forse era meglio aspettare temperature minime un po piu alte
Avatar utente
rickywilly87
Utente
Utente
 
Messaggi: 332
Iscritto il: 13/01/2012, 11:13
Località: Eraclea(VE)
Coltivatore: 01 giu 2008
Nome: riccardo

Re: Deperimento D. aliciae

Messaggioda ciaociao » 19/04/2014, 13:47

Dite di riportarla in casa?? Sta peggiorando a vista d'occhio! :cry:
ciaociao
Utente
Utente
 
Messaggi: 232
Iscritto il: 19/06/2013, 12:07
Nome: Francesco

Re: Deperimento D. aliciae

Messaggioda egiziano » 19/04/2014, 20:09

Si, riportala in casa, se possibile esposta a sud vicino ad una finestra a sud, con molta luce,,portala fuori solo a temperature minime sopra i 18°,anche di notte. Si riprenderà.
Egiziano.
Avatar utente
egiziano
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1893
Iscritto il: 15/04/2010, 14:57
Località: Urbino (PU)
Coltivatore: 0- 0-2000

Re: Deperimento D. aliciae

Messaggioda ciaociao » 19/04/2014, 20:40

Fatto. Grazie :). L'ho rovinata, spero si riprenda :(
ciaociao
Utente
Utente
 
Messaggi: 232
Iscritto il: 19/06/2013, 12:07
Nome: Francesco

Re: Deperimento D. aliciae

Messaggioda egiziano » 19/04/2014, 22:08

ciaociao ha scritto:Fatto. Grazie :). L'ho rovinata, spero si riprenda :(

Si riprenderà sicuramente, ma con un po di tempo,tarderà anche a riformare la colla, ma tornerà come prima.
Egiziano.
Avatar utente
egiziano
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1893
Iscritto il: 15/04/2010, 14:57
Località: Urbino (PU)
Coltivatore: 0- 0-2000


Torna a Malattie ed altre insidie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite