Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

ingiallimenti sospetti!

ingiallimenti sospetti!

Messaggioda David » 13/03/2014, 3:34

salve a tutti.
ho notato questi ingiallimenti che si diffondono sulla truncata, robcantley ed heliamphora... che ne pensate?

Immagine


Immagine



sull heliamphora sembra abbiano finito là mentre sulla truncata inizia ad attaccare anche le foglie nuove...
"Avvicina la cucina e l' amore con sconsiderato abbandono" Dalai Lama

GROWLIST
Avatar utente
David
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 1874
Iscritto il: 22/04/2010, 20:59
Località: Roma
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: Nano da giardino
Coltivatore: 15 giu 2009
Nome: David

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: ingiallimenti sospetti!

Messaggioda Rob » 13/03/2014, 21:10

Controlla la lamina inferiore se vedi qualcosa di anomalo(puntini bianchi,piccoli fili tipo ragnatele,pallini neri)e se potessi,una foto non guasterebbe.
-Ammaestratore di rospi-
Avatar utente
Rob
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 398
Iscritto il: 31/03/2011, 20:30
Località: Venezia
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: AmmaestratoreDiRospi
Coltivatore: 30 set 2000
Nome: Roberto

Re: ingiallimenti sospetti!

Messaggioda David » 14/03/2014, 3:52

sulla lamina inferiore non c è nulla di nulla se non la "corrispondenza" dell ingiallimento dall altro lato della foglia... comunque domani metto una foto ;)
Grazie Rob
"Avvicina la cucina e l' amore con sconsiderato abbandono" Dalai Lama

GROWLIST
Avatar utente
David
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 1874
Iscritto il: 22/04/2010, 20:59
Località: Roma
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: Nano da giardino
Coltivatore: 15 giu 2009
Nome: David

Re: ingiallimenti sospetti!

Messaggioda David » 14/03/2014, 12:58

Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine

"Avvicina la cucina e l' amore con sconsiderato abbandono" Dalai Lama

GROWLIST
Avatar utente
David
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 1874
Iscritto il: 22/04/2010, 20:59
Località: Roma
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: Nano da giardino
Coltivatore: 15 giu 2009
Nome: David

Re: ingiallimenti sospetti!

Messaggioda Rob » 14/03/2014, 20:53

Vedendo subito le prime foto mi è venuta in mente la presenza di parassiti che,succhiando la linfa,generavano ingiallimenti ma effettivamente non vedo neanche io nulla anche se sono ancora dubbioso.
1)Hai cambiato sistema di illuminazione potenziandolo magari?
2)Concimi? Se si,come,con che cosa,a che dosi e con che frequenza?
-Ammaestratore di rospi-
Avatar utente
Rob
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 398
Iscritto il: 31/03/2011, 20:30
Località: Venezia
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: AmmaestratoreDiRospi
Coltivatore: 30 set 2000
Nome: Roberto

Re: ingiallimenti sospetti!

Messaggioda David » 17/03/2014, 14:24

1) si... sono passato dalle 2 lampade E27 da 21W + 1 neon a 18W con le strisce led...
2) di tanto in tanto ma non per via fogliare... unicamente in ascidio poche gocce di concime compo per orchidee diluito 2ml/l

Quando ieri m hai detto della pagina inferiore m hai fatto pensare anche a me a parassiti quindi per sicurezza ho spruzzato un po' di antiparassitario preventivo!
"Avvicina la cucina e l' amore con sconsiderato abbandono" Dalai Lama

GROWLIST
Avatar utente
David
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 1874
Iscritto il: 22/04/2010, 20:59
Località: Roma
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: Nano da giardino
Coltivatore: 15 giu 2009
Nome: David

Re: ingiallimenti sospetti!

Messaggioda Rob » 18/03/2014, 20:59

Puoi fare anche così,prepari una bottiglia con acqua demineralizzata e di rubinetto in modo tale da avere salinità compresa tra 0.1 e 0.2 mS/dm,aggiungi poi 1ml di concime per orchidee ogni litro d'acqua tagliata e lo dai alle piante con la normale irrigazione 3-4 volte al mese,dovresti vedere a breve i risultati.
In questo modo rendi più spessa la struttura fogliare,difficilmente attaccabile così dai parassiti.
-Ammaestratore di rospi-
Avatar utente
Rob
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 398
Iscritto il: 31/03/2011, 20:30
Località: Venezia
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: AmmaestratoreDiRospi
Coltivatore: 30 set 2000
Nome: Roberto

Re: ingiallimenti sospetti!

Messaggioda David » 19/03/2014, 3:56

quindi il problema è stato solo qualche insetto o c è altro?
"Avvicina la cucina e l' amore con sconsiderato abbandono" Dalai Lama

GROWLIST
Avatar utente
David
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 1874
Iscritto il: 22/04/2010, 20:59
Località: Roma
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: Nano da giardino
Coltivatore: 15 giu 2009
Nome: David

Re: ingiallimenti sospetti!

Messaggioda Rob » 19/03/2014, 20:32

A vederle così sembra un attacco parassitario in quanto hai decolorazioni a zone sulle foglie.Però una concimata in più non fa male anzi.
-Ammaestratore di rospi-
Avatar utente
Rob
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 398
Iscritto il: 31/03/2011, 20:30
Località: Venezia
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: AmmaestratoreDiRospi
Coltivatore: 30 set 2000
Nome: Roberto

Re: ingiallimenti sospetti!

Messaggioda David » 31/03/2014, 20:34

la situazione peggiora... inizio a pensare che sia un fungo..
alle estremità delle parti gialle si iniziano a formare chiazze marroni scuro...
Immagine

"Avvicina la cucina e l' amore con sconsiderato abbandono" Dalai Lama

GROWLIST
Avatar utente
David
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 1874
Iscritto il: 22/04/2010, 20:59
Località: Roma
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: Nano da giardino
Coltivatore: 15 giu 2009
Nome: David

Re: ingiallimenti sospetti!

Messaggioda Rob » 01/04/2014, 21:29

Valuta tu se fare o meno un trattamento con un antiperonosporico,io concimerei,dall'ultima foto si vede che la foglia è ingiallita per poi seccare,un classico processo d'invecchiamento,difficilmente un fungo si sviluppa in quella maniera.
-Ammaestratore di rospi-
Avatar utente
Rob
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 398
Iscritto il: 31/03/2011, 20:30
Località: Venezia
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: AmmaestratoreDiRospi
Coltivatore: 30 set 2000
Nome: Roberto

Re: ingiallimenti sospetti!

Messaggioda David » 01/04/2014, 23:46

grazie ancora Rob :)
"Avvicina la cucina e l' amore con sconsiderato abbandono" Dalai Lama

GROWLIST
Avatar utente
David
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 1874
Iscritto il: 22/04/2010, 20:59
Località: Roma
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: Nano da giardino
Coltivatore: 15 giu 2009
Nome: David

Re: ingiallimenti sospetti!

Messaggioda David » 10/05/2014, 12:20

Scusate se continuo a insistere...
adesso queste chiazze si stanno estendendo anche alle foglie nuove...
"Avvicina la cucina e l' amore con sconsiderato abbandono" Dalai Lama

GROWLIST
Avatar utente
David
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 1874
Iscritto il: 22/04/2010, 20:59
Località: Roma
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: Nano da giardino
Coltivatore: 15 giu 2009
Nome: David

Re: ingiallimenti sospetti!

Messaggioda Rob » 10/05/2014, 12:52

Se hai già fatto un trattamento con un fungicida rameico,io somministrerei ancora concime con più azoto però(come l'integratore di azoto della Cifo),sempre alla dose che ti avevo scritto prima ma con una frequenza maggiore,altro non saprei cosa consigliarti,pare che la pianta stia gradualmente "scaricandosi".
-Ammaestratore di rospi-
Avatar utente
Rob
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 398
Iscritto il: 31/03/2011, 20:30
Località: Venezia
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: AmmaestratoreDiRospi
Coltivatore: 30 set 2000
Nome: Roberto

Re: ingiallimenti sospetti!

Messaggioda David » 10/05/2014, 23:20

ho usato un fungicida a base di penconazolo...
gli ascidi continuano a crescere senza problemi....
"Avvicina la cucina e l' amore con sconsiderato abbandono" Dalai Lama

GROWLIST
Avatar utente
David
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 1874
Iscritto il: 22/04/2010, 20:59
Località: Roma
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: Nano da giardino
Coltivatore: 15 giu 2009
Nome: David


Torna a Malattie ed altre insidie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti