Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Nepenthes sofferenti.

Nepenthes sofferenti.

Messaggioda ciaociao » 23/02/2014, 15:28

Salve a tutti.
Ho bisogno di consigli per "rianimare queste due Nepenthes x Ventrata. La prima ha più di 4 anni, è sempre stata uno splendore, ma quest'inverno - lo ammetto - l'ho trascurata e ora è così. Le foglie non sembrano disidratate, se non in cima ai fusti, nei punti di crescita. Per qualche giorno l'ho tenuta avvolta in un sacchetto di plastica, aerandola giornalmente, con molta umidità, ma ora sembra perfino peggiorata, così ho tolto il sacchetto. Le foglie - come detto - non sembrano disidratate se non nei punti di crescita, ma semplicemente sono accartocciate, sono perlopiù verdi ma molte stanno ingiallendo Sembra molto sofferente. Dovrei anche cambiarle la terra: l'unica operazione fu due o tre anni fa, quando mi limitai a tagliare il fondo del vaso per interrarlo in uno più grande a causa delle difficoltà riscontrate nel toglierla dal vecchio vaso. Sapreste darmi qualche consiglio (concimare, insacchettare di nuovo, cambiare subito il vaso...), ci sono anche molto affezionato a questa pianta... :( Grazie!
16517

Anche questa Nepente avrebbe bisogno dei vostri consigli (ce l'ho da meno di 1 anno). Sembra messa meglio di prima, però... io sono proprio inesperto :(
16518

Grazie a tutti!
ciaociao
Utente
Utente
 
Messaggi: 232
Iscritto il: 19/06/2013, 12:07
Nome: Francesco

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Nepenthes sofferenti.

Messaggioda David » 24/02/2014, 0:33

Ciao,
per quanto riguarda la prima pianta:
in primis vorrei saperne di più... cioè... quando l hai insacchettata l hai messa al sole?
in che condizioni di luce e temperatura la tieni durante l anno? (soprattutto quest inverno)
te lo chiedo perché non capisco dalla foto se è cotta dal freddo o è stata "lessata".
Per il rinvaso direi che mi sembra una buona idea... un substrato adatto per la ventrata è 50% torba e 50% perlite...
La seconda pianta:
Cosi ad occhio sembra stare bene e volendo puoi anche togliere il fondo di argilla espansa per l umidità... l umidità ambientale va benissimo per la Ventrata che non si fa grossi problemi :)
Poi, se il substrato è quello dove l hai comprata, a questo punto rinvasa anche lei in un substrato più idoneo e areato ;)
A presto
"Avvicina la cucina e l' amore con sconsiderato abbandono" Dalai Lama

GROWLIST
Avatar utente
David
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 1874
Iscritto il: 22/04/2010, 20:59
Località: Roma
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: Nano da giardino
Coltivatore: 15 giu 2009
Nome: David

Re: Nepenthes sofferenti.

Messaggioda ciaociao » 24/02/2014, 14:13

La Nepenthes più grande la tengo in estate all'ombra, all'aperto, max poche ore di luce parziale alla mattina. In inverno è da 4 anni che la ritiro in casa, non alla luce solare piena (c'è solo vicina una lampada che accendiamo alla sera, creerà un po' di calore ma niente di che...) Beh, sotto alla mensola, spostato (quindi non proprio sulla perpendicolare) c'è vicino un calorifero. L'ho munito recentemente di una vaschetta con acqua x l'evaporazione... Ma come ho detto ha giocato molto anche il fatto che l'ho molto trascurata quest'inverno (tra la scuola e, lo ammetto, un temporaneo scarso interesse...) Comunque lessata non mi sembra, perché le foglie vecchie erano turgide, solo erano accartocciate e ingiallivano. I punti di crescita erano un po' disidratati... Il sacchetto quindi non era alla luce, e x il calore mi preoccupavo di vaporizzarlo ben bene all'interno per garantire l'umidità. Ora come ho detto l'ho tolto, e anche le vecchie foglie mi sembrano divenire flosce... Questo è quello che ho notato, solo non so proprio che fare! :(
ciaociao
Utente
Utente
 
Messaggi: 232
Iscritto il: 19/06/2013, 12:07
Nome: Francesco


Torna a Malattie ed altre insidie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron