Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Problemi sarra e dionea

Problemi sarra e dionea

Messaggioda Z3ratuL » 30/07/2013, 23:50

Ciao a tutti volevo chiedervi un consiglio su queste 2 piante:
- La mia sarra da qualche tempo presenta dei rigonfiamenti verso l'interno dell'ascido....farà un pò schifo ma a vederli sembrano proprio dei brufoletti...cosa può essere? qualche insetto? è da un pò di tempo che vedo degli insetti strani che albergano li (senza finirci dentro purtroppo) e non saprei identificarli...assomigliano tipo a delle cimici verdi ma sono più slanciate e con la testa a punta...inoltre saltano come delle molle se le si tocca...cosa sono secondo voi?

- La dionea da sfigatina che era quando l'ho presa in un paio di mesi ha subito uno sviluppo esplosivo...ora è da un qualche giorno che mi da preoccupazioni: un pò troppe foglie iniziano a ingiallire e in breve ad annerirsi...e il nero non parte necessariamente dalla trappola ma anche dai bordi della foglia...e foglie non sempre vecchie...alcune quasi nuove....spero di preoccuparmi per niente
Avatar utente
Z3ratuL
Utente
Utente
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 22/05/2013, 10:40
Località: Verona
Coltivatore: 06 mag 2013
Nome: Enrico

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Problemi sarra e dionea

Messaggioda Paolo CPI » 31/07/2013, 13:35

Metti qualche foto, altrimenti è molto difficile dare consigli efficaci

Paolo
Avatar utente
Paolo CPI
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: 28/02/2011, 10:30
Località: Trentino
Medals: 1
Secondo classificato (1)
Titolo: DR. GreenHOUSE
Nome: Paolo

Re: Problemi sarra e dionea

Messaggioda Z3ratuL » 31/07/2013, 15:28

Gne...beh avrei qualche problema con le foto :(
Avatar utente
Z3ratuL
Utente
Utente
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 22/05/2013, 10:40
Località: Verona
Coltivatore: 06 mag 2013
Nome: Enrico

Re: Problemi sarra e dionea

Messaggioda Paolo CPI » 31/07/2013, 18:35

Segui il tutorial ;)
viewtopic.php?f=26&t=2630

Paolo
Avatar utente
Paolo CPI
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: 28/02/2011, 10:30
Località: Trentino
Medals: 1
Secondo classificato (1)
Titolo: DR. GreenHOUSE
Nome: Paolo

Re: Problemi sarra e dionea

Messaggioda Z3ratuL » 31/07/2013, 23:46

Eh si va la magari fosse questo il mio problema: difetto di dispositivo hardware necessario per trasmettere l'immagine sul web...in poche parole non ho la macchinetta fotografica e il cell non è molto smart :) ...comunque per il week end chiederò un prestito alla mia ragazza...sperando che per allora la questione si sia risolta e che fosse tutta una mia paranoia...anche se ne dubito: oggi ho notato che anche l'estremità dello stelo floreale (che avevo reciso circa un mese fa) è ingiallita...e questo dovrebbe essere insolito o no?
Avatar utente
Z3ratuL
Utente
Utente
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 22/05/2013, 10:40
Località: Verona
Coltivatore: 06 mag 2013
Nome: Enrico

Re: Problemi sarra e dionea

Messaggioda Homunculus » 02/08/2013, 11:05

potresti trovare delle foto su internet che più assomiglia al tuo problema... se proprio non riesci! e magari una fotina anche dell'insetto in questione!
...Non dar retta ai tuoi occhi, e non credere a quello che vedi. Gli occhi vedono solo ciò che è limitato. Guarda con il tuo intelletto e scopri quello che conosci già, allora imparerai come si vola...


il gabbiano jonathan livingstone
Avatar utente
Homunculus
Utente
Utente
 
Messaggi: 110
Iscritto il: 19/05/2013, 17:29
Località: Roma
Coltivatore: 01 gen 2011
Nome: Nyr

Re: Problemi sarra e dionea

Messaggioda Z3ratuL » 02/08/2013, 12:48

domani dovrei riuscire a postare le foto...oggi ho staccato 5 foglie morte (mi paiono tantine in 1 giorno :( )...comunque l'unica cosa che mi è venuta in mente come POSSIBILE causa di tutto è l'acqua: con questo caldo uso l'acqua del condizionatore...lo so che non è molto consigliato ma cerco di fare attenzione: i miei hanno cambiato i filtri, ogni volta che viene acceso getto l'acqua iniziale (probabilmente la più sporca) e comunque l'alterno con quella d'osmosi quindi mi sembra strano, anche perchè è dall'inizio dell'estate che la uso alternandola a quella d'osmosi ma questi problemi saranno iniziati una settimana fa circa....comunque ora per sicurezza ho spostato la pianta mettendo nel sottovaso acqua d'osmosi "pura"

Per l'insetto metterò anche quello domani (uno è caduto dentro la sarra)...su internet ho provato a cercarlo ma con google non sono riuscito a trovarlo...se voi avete qualche suggerimento per la ricerca...evidentemente uso le parole chiave sbagliate...non c'è un sito di insetti della nostra zona (anche li ci vorranno giorni visto che gli insetti sono la maggior parte del regno animale)? Anche perchè nella mia limitata conoscenza di insetti non l'avevo mai visto quel tipo di insetto...boh
Avatar utente
Z3ratuL
Utente
Utente
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 22/05/2013, 10:40
Località: Verona
Coltivatore: 06 mag 2013
Nome: Enrico

Re: Problemi sarra e dionea

Messaggioda Z3ratuL » 04/08/2013, 9:00

ECCO LE FOTO!!! (finalmente)
Ora non sembra nenche tanto male...comunque mentre un paio di giorni fa erano solo le ciglia nere ora si è esteso a metà trappola...idem per lo stelo

http://imageshack.us/photo/my-images/196/a5sm.jpg/
http://imageshack.us/photo/my-images/196/okt9.jpg/

Questo invece è l'insetto in questione di cui vi parlavo (estratto dalla sarra)...ha una testa a punta molto bizzarra
http://imageshack.us/photo/my-images/42/96ew.jpg/
http://imageshack.us/photo/my-images/200/nbr.JPG/

Questa è la serra in questione...ho fotografato un ascido che inizia ad essere giallognolo e ho notato che ha uno strappo...appena riesco vi cerco anche i rigonfiamenti in questione
http://imageshack.us/photo/my-images/24/b5m2.jpg/
http://imageshack.us/photo/my-images/7/zkz2.jpg/
Avatar utente
Z3ratuL
Utente
Utente
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 22/05/2013, 10:40
Località: Verona
Coltivatore: 06 mag 2013
Nome: Enrico

Re: Problemi sarra e dionea

Messaggioda Paolo CPI » 05/08/2013, 22:02

La sarracenia non mi sembra che sia sofferente, anzi la vedo bella rigogliosa.
L'insetto non ho idea che cosa sia ...
La dionaea potrebbe avere delle trappole "a fine carriera" ma alcune hanno uno strano colorito marrone/ruggine per cui ti consiglierei un bel controllo con una lente che non sia presente del ragnetto rosso. Il problema sembra leggero, ma un'occhiatina ce la darei

Paolo
Avatar utente
Paolo CPI
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: 28/02/2011, 10:30
Località: Trentino
Medals: 1
Secondo classificato (1)
Titolo: DR. GreenHOUSE
Nome: Paolo

Re: Problemi sarra e dionea

Messaggioda Z3ratuL » 05/08/2013, 22:47

Ma non è strano tutte queste trappole a fine carriera in così poco tempo? e lo stesso vale per lo stelo: l'altro mi è durato 3 mesi (da quando l'ho presa) questo si e no 1...comunque non capisco dove vedi il marroncino ruggine: il giorno prima di fare le foto ho tagliato una foglia che sembrava proprio avere i sintomi del ragnetto ma non mi sono preoccupato più di tanto...se lo vedi te da queste foto non è molto rassicurante...domani osserverò meglio e preparerò una macerata di aglio (come dice wikiplants)
Avatar utente
Z3ratuL
Utente
Utente
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 22/05/2013, 10:40
Località: Verona
Coltivatore: 06 mag 2013
Nome: Enrico

Re: Problemi sarra e dionea

Messaggioda Z3ratuL » 06/08/2013, 8:19

Bingo!! Sembra proprio ragnetto rosso...ho guardato bene con la lente ma non mi è parso di vederne nessuno (anche perchè con questa umidità...inoltre ogni tanto vaporizzo)...comunque ho notato dei puntini (potrebbero essere uova?)...adesso la piantina ha un buon odore di aglio :) ....comunque ho letto che "provoca disseccamenti precoci della pianta": quindi può essere lui la causa giusto?
Avatar utente
Z3ratuL
Utente
Utente
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 22/05/2013, 10:40
Località: Verona
Coltivatore: 06 mag 2013
Nome: Enrico

Re: Problemi sarra e dionea

Messaggioda Homunculus » 08/08/2013, 8:26

probabile, inoltre non si sa mai però io lo consiglio sempre annusate il sub strato per essere sicuri che non marcisca! l'insetto forse sarà solo una vittima mai visti cosi XD non penso che comunque la macerata d'aglio basti! io l'unico risultato è stato solo che la serra e la cucina puzzava d'aglio per giorni... >.<
...Non dar retta ai tuoi occhi, e non credere a quello che vedi. Gli occhi vedono solo ciò che è limitato. Guarda con il tuo intelletto e scopri quello che conosci già, allora imparerai come si vola...


il gabbiano jonathan livingstone
Avatar utente
Homunculus
Utente
Utente
 
Messaggi: 110
Iscritto il: 19/05/2013, 17:29
Località: Roma
Coltivatore: 01 gen 2011
Nome: Nyr

Re: Problemi sarra e dionea

Messaggioda Z3ratuL » 08/08/2013, 14:05

Ho annusato e stranamente sa di aglio :) (dovrebbe essere positivo: le uova marce dovrebbero essere difficili da coprire)...anche io non penso che basti e infatti per questa sera dovrei avere pronta la macerata di aglio (un mio amico che lavora in ambito agricolo si è offerto di passarmi bombe chimiche ma spero che non servano)

Qui ho le foto della sarra con cerchiati i rigonfiamenti di cui vi parlavo (pensavo non si vedesse niente ma per fortuna qualcosa si vede)...mi pare di averli visti su altri vegetali ma non saprei...

http://imageshack.us/photo/my-images/823/nlh5.jpg/
http://imageshack.us/photo/my-images/707/u8n2.jpg/
http://imageshack.us/photo/my-images/838/66pr.jpg/
http://imageshack.us/photo/my-images/543/x5jz.jpg/
http://imageshack.us/photo/my-images/199/ynz.JPG/
Avatar utente
Z3ratuL
Utente
Utente
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 22/05/2013, 10:40
Località: Verona
Coltivatore: 06 mag 2013
Nome: Enrico

Re: Problemi sarra e dionea

Messaggioda Z3ratuL » 08/08/2013, 23:33

Scusa e la macerata d'aglio puzzerebbe?!?!? Prova a spruzzare quella di tabacco in cucina e dopo mi dirai...comunque se la questione riguarda anche le uova del ragnetto che verrebbero deposte ogni giorno per quanto bisognerebbe portare avanti la cura per essere sicuri di essersi liberati del problema?
Avatar utente
Z3ratuL
Utente
Utente
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 22/05/2013, 10:40
Località: Verona
Coltivatore: 06 mag 2013
Nome: Enrico

Re: Problemi sarra e dionea

Messaggioda Jack1891 » 09/08/2013, 15:19

Il trattamente credo vada ripetuto dopo circa 10 giorni... Comunque io controllerei anche successivamente, tanto per essere sicuro di liberarti degli ospiti non desiderati! ;)
Avatar utente
Jack1891
Utente
Utente
 
Messaggi: 387
Iscritto il: 22/03/2011, 19:25
Località: Firenze
Coltivatore: 0- 5-2010
Nome: Jacopo

Prossimo

Torna a Malattie ed altre insidie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron