Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Heliamphora e posizioni

Heliamphora e posizioni

Messaggioda Giarrow » 15/10/2012, 18:34

Salve a tutti,
io sono un tipo che adora (nel senso di adorare proprio ::D: ) l'Heliamphora.
Mi sono letto il wiki e ho riscontrato alcuni ostacoli (che spero mi aiuterete a oltrepassare) che mi separano dalla sua coltivazione:
1) luce e temperature non sono un problema, la metto sulle scale dove le temperature non sono molto alte e la luce arriva sia diffusa sia diretta; oppure sul balcone, mio padre mi tira gi๠la tenda e con mooolte nebulizzazioni me la dovrei cavare.
2) con l'acqua ho deciso di adottare il II metodo: acqua dell'alto senza sfagno.
3) substrato perlite 50% torba 50%.
4) lo sbalzo termico è il mio problema pi๠grande: d'estate di giorno non è un problema, basta che non superi i 35í‚°... Il mio problema sta nel trovare un luogo fresco per garantirle lo sbalzo termico.
4.1) soffre molto gli spostamenti (di stanza in stanza)?
4.2) che succede se non sente lo sbalzo termico?
4.3) 8í‚° sono accettabili per una H. heterodoxa x nutans?
Vi prego di aiutarmi, sono disperato, per me è una sofferenza vedere questa splendida pianta e non poterla coltivare :( .
Grazie.
Connor.
Give thanks and pray to the most high Jah Rastafari!!!
Avatar utente
Giarrow
Utente
Utente
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 09/03/2011, 9:05
Località: MonteGranaro
Titolo: Il sarracino
Coltivatore: 0-11-2011
Nome: Karl Connor

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Heliamphora e posizioni

Messaggioda HJ Kuz » 15/10/2012, 19:21

La nutans x heterodoxa è un ibrido bello resistente. Con qualche accorgimento in estate(evitare il sole diretto nelle ore pi๠calde e possibilmente posizionarla in un luogo umido) ed una buona illuminazione in inverno(aiutandoti con una lampada in caso), si riesce a coltivarla piuttosto bene ! Non necessita di grandi sbalzi come le altre Heliamphore e 5-6í‚° di minima li regge benone ! Evitagli però tanti spostamenti ! Trovagli una postazione estiva ed una invernale e stop ! ;)
Avatar utente
HJ Kuz
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 3777
Iscritto il: 29/05/2010, 22:01
Località: Firenze
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: High Jumper
Nome: Lorenzo

Re: Heliamphora e posizioni

Messaggioda Giarrow » 15/10/2012, 20:52

HJ Kuz ha scritto:Con qualche accorgimento in estate(evitare il sole diretto nelle ore pi๠calde e possibilmente posizionarla in un luogo umido) ed una buona illuminazione in inverno(aiutandoti con una lampada in caso), si riesce a coltivarla piuttosto bene ! Non necessita di grandi sbalzi come le altre Heliamphore e 5-6킰 di minima li regge benone !

5/6 sono gli sbalzi o i gradi invernali?
per le posizioni avevo in mente questa:(tutti i dati sono stati registrati in estate)sole dalle 17 fino al tramonto;30/34í‚° di giorno 25 di notte;per tutto l'anno va bene?(considerando che la luca sarà  meno e lo sbalzo non cambierà  di tanto)
Give thanks and pray to the most high Jah Rastafari!!!
Avatar utente
Giarrow
Utente
Utente
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 09/03/2011, 9:05
Località: MonteGranaro
Titolo: Il sarracino
Coltivatore: 0-11-2011
Nome: Karl Connor

Re: Heliamphora e posizioni

Messaggioda HJ Kuz » 15/10/2012, 21:03

5-6í‚° intendevo la temperatura minima che può tranquillamente sopportare !!
Le temperature sono abbastanza alte però è un ibrido robusto. In inverno invece non riesci a darne di pi๠basse ? Sarebbe importante almeno in inverno di riuscire a garantirle temperature Highland !
La luce potrebbe esser un problema. Tre ore di sole diretto(anzi meno perchè le giornate accorciano) e poi luce diffusa(anche qui bisogna vedere quanto intensa) non sò se le posson bastare. Mal che vada puoi però aiutarti con una luce artificiale ! ;)
Avatar utente
HJ Kuz
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 3777
Iscritto il: 29/05/2010, 22:01
Località: Firenze
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: High Jumper
Nome: Lorenzo

Re: Heliamphora e posizioni

Messaggioda Giarrow » 16/10/2012, 7:05

HJ Kuz ha scritto:5-6í‚° intendevo la temperatura minima che può tranquillamente sopportare !!
Le temperature sono abbastanza alte però è un ibrido robusto. In inverno invece non riesci a darne di pi๠basse ?

qual'è la massima invernale che può sopportare?
HJ Kuz ha scritto:La luce potrebbe esser un problema. Tre ore di sole diretto(anzi meno perchè le giornate accorciano) e poi luce diffusa(anche qui bisogna vedere quanto intensa) non sò se le posson bastare. Mal che vada puoi però aiutarti con una luce artificiale !

beh,in inverno posso sempre metterla dove stanno le sarre,ma ho paura che faccia troppo caldo anche in inverno. (in estate si arriva a 40í‚°! puoi dirmi qualche modo di raffreddarla?)
HJ Kuz ha scritto:Mal che vada puoi però aiutarti con una luce artificiale !
non posso! mio padre non vuole,mi darebbe del matto(ma io lo farei volentieri)
Give thanks and pray to the most high Jah Rastafari!!!
Avatar utente
Giarrow
Utente
Utente
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 09/03/2011, 9:05
Località: MonteGranaro
Titolo: Il sarracino
Coltivatore: 0-11-2011
Nome: Karl Connor

Re: Heliamphora e posizioni

Messaggioda HJ Kuz » 16/10/2012, 10:00

Non c'è una massima invernale. Tu cerca di darle pi๠luce possibile(essendo una pianta tropicale necessita di fotoperiodi lunghi, perciò devi cercare di compensare il fotoperiodo corto che abbiamo in inverno dandole tanta luce diretta) e temperature pi๠Highland possibili. In base a quello ti regoli.
Abiti al Sud vero ? Con le Sarracenie in inverno secondo me non ci sta male. Mentre in Primavera-Estate-inizio Autunno la sposti nell'altra posizione dove prende il sole meno forte !!!
Avatar utente
HJ Kuz
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 3777
Iscritto il: 29/05/2010, 22:01
Località: Firenze
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: High Jumper
Nome: Lorenzo

Re: Heliamphora e posizioni

Messaggioda Giarrow » 16/10/2012, 14:29

Allora:in estate poca luce e temperature non superiori ai 35킺, quindi sole dalle 17 fino al tramonto,dove non supera i 35킺,dove tengo la copelandii.
In inverno molta pi๠luce e temperature pi๠basse,quindi dove tengo le sarre,ma in inverno:dove,se in estate ce ne sono 35킺/40킺, in inverno ce ne saranno 20킺/25 e il sole,da10 ore,scenderà  a 8/7.
In tutti e 2 i posti ci saranno per forza 4킺/5킺 di sbalzo!!! ::D:
Cosଠ੠tutto ok?
Give thanks and pray to the most high Jah Rastafari!!!
Avatar utente
Giarrow
Utente
Utente
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 09/03/2011, 9:05
Località: MonteGranaro
Titolo: Il sarracino
Coltivatore: 0-11-2011
Nome: Karl Connor

Re: Heliamphora e posizioni

Messaggioda HJ Kuz » 16/10/2012, 14:42

In inverno mi sà  che hai anche pi๠sbalzo no !?
Se di giorno hai 20-25í‚° la notte a Dicembre avrai anche 10í‚° anche se stai al sud no !?
Quelle sono temperature ottimale per le Heli !!
Comunque mettile tanto sfagno attorno, utile anche per tenere pi๠fresco il substrato ed innalzare l'umidità  nei pressi del vaso !! Alla Heliamphora non piace che il vaso e l'acqua siano troppo calde !!
Non eccedere con l'acqua e spostala nella postazione invernale solo quando le temperature sono scese !! Vedrai che quando la sposti nella postazione pi๠soleggiata ti si abbronzerà  non poco, eventualmente esponila gradualmente, magari nascondendola all'inizio dietro qualche ascidio di Sarracenia !!
Quando ti arriva aspetta almeno 10 giorni prima di posizionarla al sole. L'Heliamphora è sensibile ai rinvasi perciò ci mette un pò di giorni a ripartire ;)
Avatar utente
HJ Kuz
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 3777
Iscritto il: 29/05/2010, 22:01
Località: Firenze
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: High Jumper
Nome: Lorenzo

Re: Heliamphora e posizioni

Messaggioda Giarrow » 16/10/2012, 15:56

Quindi,ricapitolando:
1)le postazioni,luce e temperatura sono perfette,giusto?
2)terreno torbaperlite 50/50.
3)annaffiare a pioggia dall'alto con terreno sempre umido.
Giusto?
Give thanks and pray to the most high Jah Rastafari!!!
Avatar utente
Giarrow
Utente
Utente
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 09/03/2011, 9:05
Località: MonteGranaro
Titolo: Il sarracino
Coltivatore: 0-11-2011
Nome: Karl Connor

Re: Heliamphora e posizioni

Messaggioda HJ Kuz » 16/10/2012, 15:59

Perfette vuol dire Highland tutto l'anno ed illuminazione supplementare in inverno. Però essendo un ibrido molto robusto si può adattare !!
Substrato ok però metti sfagno almeno in superficie !
Io annaffio da sotto e nebulizzo ogni tanto, però va bene anche annaffiare solo da sopra ;)
Avatar utente
HJ Kuz
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 3777
Iscritto il: 29/05/2010, 22:01
Località: Firenze
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: High Jumper
Nome: Lorenzo

Re: Heliamphora e posizioni

Messaggioda Giarrow » 16/10/2012, 16:23

HJ Kuz ha scritto:Highland tutto l'anno ed illuminazione supplementare in inverno

insomma,come accordato sopra:sbalzo termico, annafiature a pioggia temperature non superiori ai 35í‚° e non inferiori ai 5í‚°e in estate meno luce che in inverno.
Giusto?
Give thanks and pray to the most high Jah Rastafari!!!
Avatar utente
Giarrow
Utente
Utente
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 09/03/2011, 9:05
Località: MonteGranaro
Titolo: Il sarracino
Coltivatore: 0-11-2011
Nome: Karl Connor

Re: Heliamphora e posizioni

Messaggioda HJ Kuz » 16/10/2012, 16:30

Meno luce diretta.. ovvio che la devi comunque tenere in una posizione luminosa e non al buio ;)
Avatar utente
HJ Kuz
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 3777
Iscritto il: 29/05/2010, 22:01
Località: Firenze
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: High Jumper
Nome: Lorenzo

Re: Heliamphora e posizioni

Messaggioda Giarrow » 16/10/2012, 16:41

ultimisssssima cosa:lo sfagno è proprio indispensabile?
Give thanks and pray to the most high Jah Rastafari!!!
Avatar utente
Giarrow
Utente
Utente
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 09/03/2011, 9:05
Località: MonteGranaro
Titolo: Il sarracino
Coltivatore: 0-11-2011
Nome: Karl Connor

Re: Heliamphora e posizioni

Messaggioda HJ Kuz » 16/10/2012, 16:56

No però la aiuta tanto in estate ed è anche un importante antifungino !
Avatar utente
HJ Kuz
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 3777
Iscritto il: 29/05/2010, 22:01
Località: Firenze
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: High Jumper
Nome: Lorenzo

Re: Heliamphora e posizioni

Messaggioda Giarrow » 16/10/2012, 17:26

scusa la mia richiesta ma sono rimasto a secco,non è che me ne puoi inviare 2 pugni?
:ops: :ops: :ops:
Give thanks and pray to the most high Jah Rastafari!!!
Avatar utente
Giarrow
Utente
Utente
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 09/03/2011, 9:05
Località: MonteGranaro
Titolo: Il sarracino
Coltivatore: 0-11-2011
Nome: Karl Connor

Prossimo

Torna a Heliamphora

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron