Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

utricularia nephrophylla in cocco?

utricularia nephrophylla in cocco?

Messaggioda sarasbraund » 09/09/2013, 16:10

Salve a tutti... Mi arriverá a breveuna utricularia nephrophylla!
Potró metterla in fibra di cocco secondo voi?!
Grazie a tutti!
Sara
Avatar utente
sarasbraund
Utente
Utente
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 08/05/2013, 9:55
Coltivatore: 0- 0-2012
Nome: Sara

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: utricularia nephrophylla in cocco?

Messaggioda Anna » 10/09/2013, 8:42

Ciao,
quest'anno ho rinvasato tutte le mie dionee, drosere e utricularie in fibra di cocco... Anche io ho la nephrophylla e per ora, a distanza di 4 o 5 mesi dal rinvaso sembra stare bene e ha anche fiorito :)

Anna
Avatar utente
Anna
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1711
Iscritto il: 07/10/2010, 12:47
Località: Svizzera
Medals: 2
Contributo al WP (1) Video Tutorial (1)
Coltivatore: 13 ago 2010
Nome: Anna

Re: utricularia nephrophylla in cocco?

Messaggioda sarasbraund » 14/10/2013, 20:37

Anna posso chiederti le modalità di contivazione nella nephrophylla??
PErchè non mi è molto chiara, ero convinta fosse terricola ed invece pare sia epifita...
Non trovo informazioni chiare su cui basarmi!
Avatar utente
sarasbraund
Utente
Utente
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 08/05/2013, 9:55
Coltivatore: 0- 0-2012
Nome: Sara

Re: utricularia nephrophylla in cocco?

Messaggioda sarasbraund » 14/10/2013, 20:43

Un altra cosa, ho dato un'occhiata veloce al tuo sito :) ma gli insetti stecchi li hai prelevati in natura?!
Avatar utente
sarasbraund
Utente
Utente
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 08/05/2013, 9:55
Coltivatore: 0- 0-2012
Nome: Sara

Re: utricularia nephrophylla in cocco?

Messaggioda Anna » 15/10/2013, 16:28

Ciao,
io la coltivo più o meno come una sandersonii, con la differenza che in inverno la porto in casa. La tengo in fibra di cocco + perlite con sempre due cm di acqua nel sottovaso e verso novembre la porto in casa dove la lascio dietro ad una finestra fino aprile/maggio. Come già detto così cresce abbastanza bene è finora ha già fiorito un paio di volte :) tutto sommato mi sembra comunque una specie piuttosto semplice da coltivare.

All'altra domanda ti rispondo in mp.

Ciao Anna
Avatar utente
Anna
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1711
Iscritto il: 07/10/2010, 12:47
Località: Svizzera
Medals: 2
Contributo al WP (1) Video Tutorial (1)
Coltivatore: 13 ago 2010
Nome: Anna


Torna a Utricularia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron