Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

dubbi su utricolaria graminifolia

dubbi su utricolaria graminifolia

Messaggioda willy83 » 22/03/2013, 19:18

ciao a tutti,spero d'aver azzeccato la sezione giusta,in questi giorni dovrei portare a casa un cup(non so se si può dire la marca)di questa pianta,vorrei provarla emersa ma ho qualche dubbio,soprattutto sul substrato e sulla possibilita di tenerla all'esterno... :boh:
mi potete aiutare?grazie!
Avatar utente
willy83
Utente
Utente
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 19/03/2013, 19:11
Località: roverbella(MN)
Nome: matteo

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: R: dubbi su utricolaria graminifolia

Messaggioda rickywilly87 » 22/03/2013, 19:40

Ciao, ho fatto lo stesso, un po l'ho messa in paludario semiemersa e va benone, pian piano si allarga, un po la tengo su 2 cm di torba ma qui lo starter iniziale è marcito, però spuntano dei filetti verdi qua e la. Allago la vaschettina appena sopra al substrato e aspetto che si asciughi un po, poi aggiungo e cosଠvia, analogamente a quanto faccio nel paludario. C'è da dire che ho usato una torba pessima ma non so se sia questo il motivo. Comunque c'è da dire che si usa anche in acquari con fondo fertile e carico organico in colonna d'acqua notevole
Avatar utente
rickywilly87
Utente
Utente
 
Messaggi: 329
Iscritto il: 13/01/2012, 11:13
Località: Eraclea(VE)
Coltivatore: 01 giu 2008
Nome: riccardo

Re: dubbi su utricolaria graminifolia

Messaggioda willy83 » 22/03/2013, 21:05

ma la tieni in casa o fuori?e in inverno?
Avatar utente
willy83
Utente
Utente
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 19/03/2013, 19:11
Località: roverbella(MN)
Nome: matteo

Re: R: dubbi su utricolaria graminifolia

Messaggioda rickywilly87 » 22/03/2013, 21:32

In casa. Da quel che ho letto le temperature fredde non le regge.
Avatar utente
rickywilly87
Utente
Utente
 
Messaggi: 329
Iscritto il: 13/01/2012, 11:13
Località: Eraclea(VE)
Coltivatore: 01 giu 2008
Nome: riccardo

Re: dubbi su utricolaria graminifolia

Messaggioda Johnny Stecchino » 27/03/2013, 4:37

Scusate, se ho capito bene il vostro problema e che non riuscite a farla riprodurre su torba?
Avatar utente
Johnny Stecchino
Utente
Utente
 
Messaggi: 56
Iscritto il: 27/08/2012, 1:39
Località: Cambiano
Medals: 1
Terzo classificato (1)
Coltivatore: 02 giu 2012
Nome: Massimiliano

Re: dubbi su utricolaria graminifolia

Messaggioda willy83 » 27/03/2013, 19:40

no,i miei dubbi erano sulle temperature piu che altro...
Avatar utente
willy83
Utente
Utente
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 19/03/2013, 19:11
Località: roverbella(MN)
Nome: matteo

Re: dubbi su utricolaria graminifolia

Messaggioda Johnny Stecchino » 04/06/2013, 10:26

Direi che in genere possono sfiorare i 30 gradi ma in tal caso l ambiente deve comunque essere per quanto possibile 'fresco'. Livello idrico in tal caso elevato. Non scenderei invece sotto i 15 gradi di minima con livello idrico naturalmente questa volta più basso. Molta luce ma evsempre ombra costante. Per me queste sono le condizioni ottimali annuali e con cui coltiva le mie. Certo però, ad ogni coltivatore il suo metodo.
Avatar utente
Johnny Stecchino
Utente
Utente
 
Messaggi: 56
Iscritto il: 27/08/2012, 1:39
Località: Cambiano
Medals: 1
Terzo classificato (1)
Coltivatore: 02 giu 2012
Nome: Massimiliano


Torna a Utricularia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron