Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Semi Darlingtonia

Semi Darlingtonia

Messaggioda oberwil91 » 14/07/2015, 15:10

Ho ricevuto dei semi di D. californica e, sapendo dal wikiplants che il procedimento per la semina è lo stesso che per il genere Sarracenia, dovrei conservarli finchè le temperature non saranno decenti per fare la stratificazione naturale. Il dubbio è: basta tenerli nel cassetto o devo ricorrere al frigorifero per mantenere i semi fino ad allora? E' una domanda scema ma meglio togliersi il dubbio piuttosto che fare fesserie. Grazie a chi risponderà.
oberwil91
oberwil91
Utente
Utente
 
Messaggi: 141
Iscritto il: 23/05/2015, 15:15
Coltivatore: 0- 0-2013
Nome: Mario

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Semi Darlingtonia

Messaggioda lalle » 15/07/2015, 11:19

Secondo me li puoi tenere tranquillamente in frigorifero, all'interno di una garza in modo da farli respirare.
Avatar utente
lalle
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 1019
Iscritto il: 15/06/2011, 15:06
Località: Nichelino (TO)
Medals: 1
Terzo classificato (1)
Coltivatore: 05 mag 2011
Nome: Alessandro

Re: Semi Darlingtonia

Messaggioda Paolo CPI » 15/07/2015, 20:54

Se ti è possibile chiedi comunque a chi te li ha venduti: io quelli che comprai un paio di anni fa li misi subito su sfagno e dopo un mesetto germinarono tutti. Il venditore (no Ebay ..) mi disse che potevo procedere subito con la semina.
Altri invece li diedi a un amico che, non fidandosi, li fece stratificare senza ottenere niente.
Io sono dell'idea che se sono freschi sia meglio seminare subito senza tanti "processi termici" .

p.s. Se non sono andato avanti con altre semine di darlingtonia è perchè a distanza di 2 anni quelle plantule (tutte sopravissute) sono alte dai 10 ai 15 mm !! trooooppo lente come genere , e decisamente da fertilizzare (come consigliano) cosa che io non ho mai fatto.

Meglio la riproduzione da stoloni !!!!
Avatar utente
Paolo CPI
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 1726
Iscritto il: 28/02/2011, 10:30
Località: Trentino
Medals: 1
Secondo classificato (1)
Titolo: DR. GreenHOUSE
Nome: Paolo

Re: Semi Darlingtonia

Messaggioda Salva » 15/07/2015, 23:46

Paolo CPI ha scritto:Se ti è possibile chiedi comunque a chi te li ha venduti: io quelli che comprai un paio di anni fa li misi subito su sfagno e dopo un mesetto germinarono tutti. Il venditore (no Ebay ..) mi disse che potevo procedere subito con la semina.
Altri invece li diedi a un amico che, non fidandosi, li fece stratificare senza ottenere niente.
Io sono dell'idea che se sono freschi sia meglio seminare subito senza tanti "processi termici" .

p.s. Se non sono andato avanti con altre semine di darlingtonia è perchè a distanza di 2 anni quelle plantule (tutte sopravissute) sono alte dai 10 ai 15 mm !! trooooppo lente come genere , e decisamente da fertilizzare (come consigliano) cosa che io non ho mai fatto.

Meglio la riproduzione da stoloni !!!!


Sono rimasto colpito su come semini, (non sono esperto) non sapevo che i semi si possono adagiare su sfagno vivo. :( mi confermi che si può, e vale anche per le sarracenie.
Grazie
Avatar utente
Salva
Utente
Utente
 
Messaggi: 167
Iscritto il: 16/04/2015, 17:00
Località: Napoli
Nome: Salvatore

Re: Semi Darlingtonia

Messaggioda picol » 16/07/2015, 6:30

Si e' possibile seminare su sfagno vivo. Bisogna stare attenti al fatto che le plantule germinate non vengano soffocate dallo sfagno, visto che questo ha un ritmo di crescita molto piu' veloce delle plantule. Diciamo che non e' proprio consigliatissimo per tutti i generi e specie, va bene se devi seminare drosere tipo anglica, intermedia, rotundifolia ecc.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2204
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Semi Darlingtonia

Messaggioda Paolo CPI » 17/07/2015, 16:09

Trovi tutto nel forum:
viewtopic.php?f=18&t=8342

Li seminai ben 3 anni fa (non due ) e in effetti anch'io feci la prova con e senza stratificazione, con il risultato sopra riportato.
Riguardo al metodo trovi ottime indicazioni (oltre che ne forum !!!) anche qui:

http://www.carnivorousplants.org/howto/ ... edsSBS.php
Avatar utente
Paolo CPI
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 1726
Iscritto il: 28/02/2011, 10:30
Località: Trentino
Medals: 1
Secondo classificato (1)
Titolo: DR. GreenHOUSE
Nome: Paolo

Re: Semi Darlingtonia

Messaggioda oberwil91 » 18/07/2015, 17:13

Temo allora di essere già partito male..i semi li ho comprati su eBay!! XD Allora dato che ho 10 semi posso provare a procedere in 2 maniere diverse...se tipo 5 li metto nella mia sfagnera, visto che il mio sfagno ha un ritmo lentissimo di crescita (è lì da 3 mesi circa e le nuove teste non sono più alte di 1 cm, non credo darebbe problemi di soffocamento alle plantule), e 5 li conservo per fargli fare la stratificazione in inverno? Cosa mi consigliate voi che avete già esperienza con questa pianta?
Mi piacerebbe riprodurla perchè ne vado matto, ma da stolone non mi è più possibile... comprai la pianta un paio di mesi fa da giardinocarnivoro ma si è rivelata una scelta infelice cimentarmi per la prima volta con la Darlingtonia con questo caldo, perciò sono stato "costretto" ad acquistare semi. Non credo che la pianta sia ancora viva, anzi se qualcuno può dare un'occhiata a queste foto e dirmi se ci può essere ancora qualcosa di salvabile da questi relitti,ve ne sarei grato...
http://www.cpitalia.net/forum/gallery/image.php?mode=thumbnail&album_id=1275&image_id=18214
http://www.cpitalia.net/forum/gallery/image.php?mode=thumbnail&album_id=1275&image_id=18213
oberwil91
Utente
Utente
 
Messaggi: 141
Iscritto il: 23/05/2015, 15:15
Coltivatore: 0- 0-2013
Nome: Mario

Re: Semi Darlingtonia

Messaggioda oberwil91 » 18/07/2015, 18:00

Intanto ho appurato che i semi sono stati raccolti lo scorso autunno...quindi cade già la possibilità suggeritami da PaoloCPI di seminarli direttamente su sfagno,giusto?
oberwil91
Utente
Utente
 
Messaggi: 141
Iscritto il: 23/05/2015, 15:15
Coltivatore: 0- 0-2013
Nome: Mario

Re: Semi Darlingtonia

Messaggioda picol » 05/08/2015, 22:12

Occhio che per quanto sia lento nella crescita, lo sfagno e' sempre e comunque piu' veloce a svilupparsi che le plantule di Darlingtonia. La semina su sfagno vivo e' consigliata per alcune drosere, anche con la Dionaea (che a confronto con la Darlingtonia e' un razzo) ci possono essere problemi di soffocamento ed eziolatura.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2204
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Semi Darlingtonia

Messaggioda oberwil91 » 07/08/2015, 18:22

Insomma sono "condannato" a fare la stratificazione e aspettare la natura. Spero almeno di ottenerne qualcosa,seppure lentamente...grazie per i consigli.
Mario
oberwil91
Utente
Utente
 
Messaggi: 141
Iscritto il: 23/05/2015, 15:15
Coltivatore: 0- 0-2013
Nome: Mario


Torna a Darlingtonia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron