Pagina 1 di 1

La scoperta dell'acqua fresca

MessaggioInviato: 05/03/2014, 15:09
da Z3ratuL
Volevo sottoporre alla vostra attenzione questo post (mi pare che nessuno sui forum italiani ci abbia pensato) per sapere cosa ne pensate...

http://www.terraforums.com/forums/showt ... -Questions

La teoria mi sembra buona ed economica (forse un po' macchinoso :roll: )...avrei anche pensato a degli upgrades: Mettere il vaso dentro in un contenitore di polistirolo con coperchio (tipo quelli bianchi termoisolanti per surgelati o il pesce) in modo che fuoriesca solo il vaso...nel contenitore si andrà a mettere l'acqua (si potrebbe rinfrescarla con una piccola mattonella termica da sostiture ogni tanto) che continuerà a circolare (con il sole)...non so se mi spiego...

Re: La scoperta dell'acqua fresca

MessaggioInviato: 11/03/2014, 13:51
da Muscipula
Uno può ingegnarsi in qualche modo per cercare di far stare al meglio le piante ma quella del link mi pare un'esagerazione bella e buona. Se la pianta in questione non si adatta in nessun modo all'ambiente che abbiamo da offrirle è inutile fare i salti mortali. Inutile secondo me spendere tempo e denaro per ricreare un ambiente che non sarà mai come quello naturale.
Preferisco di gran lunga coltivare piante che si possano adattare alle mie esigenze.

Re: La scoperta dell'acqua fresca

MessaggioInviato: 11/03/2014, 14:23
da Z3ratuL
Condivido quello che dici...eppure lo trovo un modo molto più tenue rispetto ai vari terrari che tra coltivatori spopolano...

Re: La scoperta dell'acqua fresca

MessaggioInviato: 11/04/2014, 9:28
da egiziano
Z3ratuL ha scritto:Condivido quello che dici...eppure lo trovo un modo molto più tenue rispetto ai vari terrari che tra coltivatori spopolano...

La darlingtonia non è da terrario, un conto è tenere il terreno fresco tenendola al sole, un conto è il terrario,sta fuori al freddo e gelo.
Egiziano.