Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Rinvaso

Rinvaso

Messaggioda Z3ratuL » 14/02/2014, 15:00

Ciao a tutti ho appena acquistato una darli e un cippino...essendo il classico substrato scadente dovrei fare i rinvasi...leggendo a destra e sinistra ero terrorizzato per il cippino e invece mi hanno detto che è più problematica la darli che avrebbe "le radici come vetro"...confermate? Può dipendere dal fatto che è in formato mini mignon? :)
Avatar utente
Z3ratuL
Utente
Utente
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 22/05/2013, 10:40
Località: Verona
Coltivatore: 06 mag 2013
Nome: Enrico

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Rinvaso

Messaggioda egiziano » 14/02/2014, 15:56

Z3ratuL ha scritto:Ciao a tutti ho appena acquistato una darli e un cippino...essendo il classico substrato scadente dovrei fare i rinvasi...leggendo a destra e sinistra ero terrorizzato per il cippino e invece mi hanno detto che è più problematica la darli che avrebbe "le radici come vetro"...confermate? Può dipendere dal fatto che è in formato mini mignon? :)

Il problema maggiore è il cephalotus che dopo i rinvasi tende molto a disidratarsi,quindi attento alle radici,e appena rinvasato meglio incappucciarlo per tenere l'umidità alta,e controllare spesso che gli ascidi rimangano sempre belli duri,se si afflosciano,segno che è disidratato.
La darlingtonia,nessun problema,attento alle radici,di non romperle,metti se lo hai dello sfagno attorno alle radici,e travasala,tenendo le radici orizzontalmente a raggiera,2 cm. sotto il livello del terreno. la darlingtonia ama molto l'acqua anche nei periodi invernali.
Egiziano.
Avatar utente
egiziano
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1891
Iscritto il: 15/04/2010, 14:57
Località: Urbino (PU)
Coltivatore: 0- 0-2000

Re: Rinvaso

Messaggioda Z3ratuL » 14/02/2014, 16:10

A raggiera quindi come nel rinvaso delle sarracenie...ma diversamente da quest'ultime radici orizzontali
Quanto dovrei tenerlo "incappucciato" il cephalotus per sicurezza? La radice del cephalotus devo ancora vederla: è a fittone?
Avatar utente
Z3ratuL
Utente
Utente
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 22/05/2013, 10:40
Località: Verona
Coltivatore: 06 mag 2013
Nome: Enrico

Re: Rinvaso

Messaggioda egiziano » 14/02/2014, 16:26

Z3ratuL ha scritto:A raggiera quindi come nel rinvaso delle sarracenie...ma diversamente da quest'ultime radici orizzontali
Quanto dovrei tenerlo "incappucciato" il cephalotus per sicurezza? La radice del cephalotus devo ancora vederla: è a fittone?

si a raggera ,in orizzontale,visto che da adulta forma dei stoloni (nuove piante dalle radici,quindi se sono in orizzontale escono prima dal terreno.
Il cephalotus lo incappucci subito,e il sacchetto lo tieni bucherellato per il ricircolo dell'aria,per circa 1 settimana, poi cominci ogni giorno a bucarlo sempre di più e a tagliarlo,per abituare la pianta alle condizioni esterne,gradualmente, sempre che gli ascidi rimangano sempre duri.
Egiziano.
Avatar utente
egiziano
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1891
Iscritto il: 15/04/2010, 14:57
Località: Urbino (PU)
Coltivatore: 0- 0-2000

Re: Rinvaso

Messaggioda Z3ratuL » 14/02/2014, 16:52

Interessante: ho sempre letto di questi stoloni ma non avevo capito che fossero le radici
Devo per forza "palpeggiarlo" per capire se è disidratato? :) In genere si dice di guardare se ha gli opercoli chiusi o aperti per capire il livello di idratazione...in questo caso non va bene?
Avatar utente
Z3ratuL
Utente
Utente
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 22/05/2013, 10:40
Località: Verona
Coltivatore: 06 mag 2013
Nome: Enrico

Re: Rinvaso

Messaggioda egiziano » 14/02/2014, 16:57

Z3ratuL ha scritto:Interessante: ho sempre letto di questi stoloni ma non avevo capito che fossero le radici
Devo per forza "palpeggiarlo" per capire se è disidratato? :) In genere si dice di guardare se ha gli opercoli chiusi o aperti per capire il livello di idratazione...in questo caso non va bene?

Meglio toccarli,naturalmente molto delicatamente,le stringi tra 2 dita,e senti se sono belli croccanti o molli. Si gli stoloni sono nuove piantine che nascono dalle radici,naturalmente crescono anche dal centro della pianta madre,come ascidi adulti.
Egiziano.
Avatar utente
egiziano
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1891
Iscritto il: 15/04/2010, 14:57
Località: Urbino (PU)
Coltivatore: 0- 0-2000

Re: Rinvaso

Messaggioda Z3ratuL » 14/02/2014, 17:10

Ok grazie mille :)
Avatar utente
Z3ratuL
Utente
Utente
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 22/05/2013, 10:40
Località: Verona
Coltivatore: 06 mag 2013
Nome: Enrico

Re: Rinvaso

Messaggioda picol » 14/02/2014, 22:55

Z3ratuL ha scritto:A raggiera quindi come nel rinvaso delle sarracenie...ma diversamente da quest'ultime radici orizzontali
Quanto dovrei tenerlo "incappucciato" il cephalotus per sicurezza? La radice del cephalotus devo ancora vederla: è a fittone?

Si, il Cephalotus ha una radice principale a fittone. Oltre a tutto quello che giustamente ha scritto Egiziano, aggiungerei che la Darlingtonia e' estremamente sensibile agli attacchi del pythium, se puoi dai una spruzzatina di previcur o aliette.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2282
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Rinvaso

Messaggioda Z3ratuL » 15/02/2014, 1:38

Stavo giusto aspettando un tuo intervento XD ...Si si ho già pronto il previcur visto che domani avrò da fare qualche travaso: tutte un bel bagnetto ;) ...comunque pensavo di usare come substrato principalmente sfagno vivo e solo una minima parte sul fondo di torba/perlite: nello sfagno non dovrebbe aver problemi di pythium...sperem non facciano la fine delle aliciae
Avatar utente
Z3ratuL
Utente
Utente
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 22/05/2013, 10:40
Località: Verona
Coltivatore: 06 mag 2013
Nome: Enrico

Re: Rinvaso

Messaggioda picol » 15/02/2014, 1:47

:) si, solitamente usare prevalentemente sfagno vivo aiuta parecchio. Sicuramente i problemi che ho avuto io con le darlingtonie, erano dovuti al fatto che ne avevo molto poco.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2282
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Rinvaso

Messaggioda Z3ratuL » 15/02/2014, 1:54

Ho preso un vaso alto (anche vedendo varie foto)...ma se le radici vanno disposte in questo modo non serve a molto :|
Avatar utente
Z3ratuL
Utente
Utente
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 22/05/2013, 10:40
Località: Verona
Coltivatore: 06 mag 2013
Nome: Enrico

Re: Rinvaso

Messaggioda picol » 15/02/2014, 8:38

sarebbe piu' indicato un vaso tipo ciotola (c'e' chi lo usa in terracotta e chi in plastica), proprio perche' a differenza delle sarracenie la Darlingtonia non va molto in profondita' con le radici. Ma c'e' anche chi usa vasi "normali", al massimo la rinvaserai poi piu' avanti.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2282
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Rinvaso

Messaggioda Z3ratuL » 15/02/2014, 8:59

Perché ho pensato: non va bene tenerla in ammollo con acqua calda...quindi con un vaso alto, poca torba + perlite e tanto sfagno vivo potrei tenere un livello più alto: l'acqua impiegherebbe di più per riscaldarsi e comunque non verrebbe direttamente a contatto con le radici....può aver senso? :)
Avatar utente
Z3ratuL
Utente
Utente
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 22/05/2013, 10:40
Località: Verona
Coltivatore: 06 mag 2013
Nome: Enrico

Re: Rinvaso

Messaggioda picol » 15/02/2014, 9:34

mi pare di aver gia' letto di una teoria simile e potrebbe funzionare. Bisogna ricordarsi che e' una pianta che ama il sole ma le radici devono stare al fresco, per cui puo' aiutare un'ombreggiatura del vaso. Non ricordo se l'avevo scritto a te in mp, ma NON usare i cubetti di ghiaccio che sono scomodissimi da gestire e se non aggiunti continuamente si rischia di indebolire le radici per gli sbalzi termici
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2282
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Rinvaso

Messaggioda Z3ratuL » 15/02/2014, 9:44

No non lo avevi detto a me ma avevo letto di questi avvertimenti...avevo intenzione di usare acqua ghiacciata solo alla mattina e alla sera...in teoria non dovrebbe avere problemi così
Avatar utente
Z3ratuL
Utente
Utente
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 22/05/2013, 10:40
Località: Verona
Coltivatore: 06 mag 2013
Nome: Enrico

Prossimo

Torna a Darlingtonia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron