Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Prima esperienza

Prima esperienza

Messaggioda Angy1986aaa » 14/06/2012, 10:14

Ciao a tutti!! Il 21 maggio mi è arrivata una piccola talea di cepha per posta, però ho fatto un pasticcio!! le radici erano avvolte nello scottex e levandolo le ho danneggiate! la quantità  di lacrime versate e di impropri verso la mia persona sono stati elevati!! :piango: :inca:
Ho tentato di recuperarlo mettendolo in terrario con max di 27í‚° min di 18í‚° umidità  70%.
Beh dopo 3 settimane ha radicato!!! Sono felicissima!! :ballo: ha anche 2 micro ascidi in formazione!!
Adesso la domanda... continuo a lasciarlo beato in terrario o lo sposto fuori?? Il tempo fa abbastanza schifo... piove e fa freddo poi torna il sole e fa caldissimo!! Ah e un'altra cosa... ha l'opercolo dell'unico ascido sempre chiuso.. devo preoccuparmi??
Grazie a tutti!!
Angy
-L'essenziale è invisibile agli occhi-

Growlist di Angy
Avatar utente
Angy1986aaa
Utente
Utente
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 19/10/2011, 16:13
Località: Bettola (PC)
Coltivatore: 23 apr 2011
Nome: Angela

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Prima esperienza

Messaggioda claudiacugno » 14/06/2012, 10:46

ti rispondo solo in merito all'opercolo perchè per il resto non posso aiutarti...il mio cephalotus è abbastanza piccolo e tiene sempre gli ascidi tutti chiusi, però sta bene perchè continua a formare nuove foglie..ho cercato di capire anche io perchè gli opercoli restino chiusi e pare che con ogni probabilità  i piccoli cephalotus non aprano pi๠di tanto gli opercoli..per altro tu hai detto che ti è arrivato da poco, quindi potrebbe anche essere ancora in fase di ambientazione..
Avatar utente
claudiacugno
Utente
Utente
 
Messaggi: 266
Iscritto il: 26/01/2012, 20:09
Località: Siracusa
Coltivatore: 09 set 2011
Nome: claudia

Re: Prima esperienza

Messaggioda HJ Kuz » 14/06/2012, 11:22

Gli ascidi piccoli hanno una apertura molto ristretta dell'opercolo :)
Io ormai lo lascerei in terrario se si trova bene. Piccolo cosଠsotto il sole estivo potrebbe risentirne !
Avatar utente
HJ Kuz
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 3777
Iscritto il: 29/05/2010, 22:01
Località: Firenze
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: High Jumper
Nome: Lorenzo

Re: Prima esperienza

Messaggioda Prompt » 14/06/2012, 12:02

Quoto HJ, tienilo in terrario.
Dalla mia esperienza ho notato che il chephalotus cresce rigoglioso tra la primavera estate e tra l'estate e l'autunno, quando il clima è pi๠fresco e il sole non è pi๠forte come quello estivo.
Premetto che lo tengo sempre fuori sia in inverno che in estate.

Prompt
"il mondo è pieno di meraviglie
siamo noi che non siamo più
capaci di meravigliarsi"
Avatar utente
Prompt
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1847
Iscritto il: 15/04/2010, 15:50
Località: Roma
Medals: 2
Contributo al WP (1) Webmaster (1)
Nome: Gianni

Re: Prima esperienza

Messaggioda Angy1986aaa » 14/06/2012, 13:20

Grazie mille per le risposte!! Allora lo lascio tranquillo e beato nel terrario!!
-L'essenziale è invisibile agli occhi-

Growlist di Angy
Avatar utente
Angy1986aaa
Utente
Utente
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 19/10/2011, 16:13
Località: Bettola (PC)
Coltivatore: 23 apr 2011
Nome: Angela


Torna a Cephalotus

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron