Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Oidio

Oidio

Messaggioda traskot » 05/06/2012, 22:24

Oggi mi sono accorto che la cephalotus presa appena una settimana fa ha una bella distesa di polvere bianca sulla bocca pi๠grande. Non ho fatto foto che oggi non potevo, casomai domani faccio una macro.
Ho letto che va usato lo zolfo (che tipo di zolfo??) ma non credo di averne e non ho nemmeno gli altri prodotti consigliati sul Wiki (Proclaim Combi, Previcur, Baycor) ma ho il Folicur SE della Bayer dove è ripostato a grandi lettere che serve per Oidio. Dite che posso usarlo o vado a comprare l'azoto?

Segnalo anche de da quando l'ho presa la pianta ha un pò di melmetta verde sopra la terra che sembra comunque si stia lentamente "seccando".
Avatar utente
traskot
Utente
Utente
 
Messaggi: 110
Iscritto il: 30/09/2010, 16:38
Località: Foligno
Coltivatore: 15 lug 2010
Nome: Alessandro

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Oidio

Messaggioda Claudio » 05/06/2012, 22:54

Non ho esperienze di questo principio attivo su piante carnivore.. Cosa c'è scritto per quanto riguarda l'utilizzo sulle ornamentali?
La tortura di esseri senzienti, qualunque ne sia il pretesto e in qualsiasi forma,
non può portare a più di quanto non abbia già  portato: mostrarci qual è il punto più basso a cui l'uomo possa arrivare.

We are all earthlings, make the connection
Avatar utente
Claudio
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2599
Iscritto il: 15/06/2010, 15:23
Località: Udine
Medals: 2
Contributo al WP (1) Secondo classificato (1)
Titolo: ViceAdmin-Tesoriere
Coltivatore: 01 gen 2002
Nome: Claudio

Re: Oidio

Messaggioda _link_ » 05/06/2012, 23:07

Non conosco quel prodotto della bayer, quello che ti posso consigliare (se veramente fosse oidio quello che attacca il tuo cephalotus) e di procurarti dello zolfo in polvere, ed utilizzarlo nel modo in cui sta descritto in questa discussione:
viewtopic.php?f=11&p=33122#p33122
Avatar utente
_link_
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 1171
Iscritto il: 15/04/2010, 15:28
Località: Gragnano (NA)
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: Buckethead
Coltivatore: 0- 6-2008
Nome: Emilio

Re: Oidio

Messaggioda traskot » 05/06/2012, 23:17

Cioè? Ho messo il link alla pagina del prodotto, guarda se li trovi le informazioni che mi hai chiesto!
Anche perchè oggi ho fatto un passaggio veloce dal venditore e Proclaim Combi e Baycor non esistono (e nemmeno sul sito) e il Previcur è per ortaggi.
Comunque casomai domani prendo lo zolfo e lo utilizzo come (grazie) indicato da link!
Avatar utente
traskot
Utente
Utente
 
Messaggi: 110
Iscritto il: 30/09/2010, 16:38
Località: Foligno
Coltivatore: 15 lug 2010
Nome: Alessandro

Re: Oidio

Messaggioda traskot » 06/06/2012, 19:00

Ho trovato in casa lo zolfo, il Tiosam 80 della zolfindustria, è una polvere bagnabile, tenore=80%.
http://www.blw.admin.ch/psm/produkte/in ... &item=2966

Dite che può andare?
Avatar utente
traskot
Utente
Utente
 
Messaggi: 110
Iscritto il: 30/09/2010, 16:38
Località: Foligno
Coltivatore: 15 lug 2010
Nome: Alessandro

Re: Oidio

Messaggioda traskot » 07/06/2012, 15:48

Ho caricato quattro foto nel mio album in cui spero possiate vedere se è veramente oidio ma credo proprio di si, cosa può ricoprire una bocca di polvere bianca apparte l'oidio?
Se mi date la conferma per lo zolfo oggi glielo spruzzo!
Avatar utente
traskot
Utente
Utente
 
Messaggi: 110
Iscritto il: 30/09/2010, 16:38
Località: Foligno
Coltivatore: 15 lug 2010
Nome: Alessandro

Re: Oidio

Messaggioda _link_ » 07/06/2012, 19:11

Intendi questa foto? Immagine
Se si dovrebbe trattarsi di oidio, ma aspetta anche altri pareri per la conferma :)
Avatar utente
_link_
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 1171
Iscritto il: 15/04/2010, 15:28
Località: Gragnano (NA)
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: Buckethead
Coltivatore: 0- 6-2008
Nome: Emilio

Re: Oidio

Messaggioda traskot » 07/06/2012, 21:31

Tutte le foto che ho caricato della cephalotus erano per farvi riconoscere se era veramente oidio.
Per lo zolfo che mi sai dire? Posso usarlo quello trovato in casa?
Avatar utente
traskot
Utente
Utente
 
Messaggi: 110
Iscritto il: 30/09/2010, 16:38
Località: Foligno
Coltivatore: 15 lug 2010
Nome: Alessandro

Re: Oidio

Messaggioda Claudio » 08/06/2012, 9:06

Sembrerebbe proprio Oidio. Ti conviene intanto spostare la pianta in una zona pi๠aperta e ventilata, e anche un po' pi๠soleggiata. Gli Uv sono i primi nemici di questo patogeno.
Per quanto riguarda quel prodotto, solamente chi l'ha utilizzato può dirti in completa tranquillità  di usarlo.. Purtroppo nell'utilizzare per la prima volta un principio attivo mai provato c'è sempre il rischio di fitotossicità ..
La tortura di esseri senzienti, qualunque ne sia il pretesto e in qualsiasi forma,
non può portare a più di quanto non abbia già  portato: mostrarci qual è il punto più basso a cui l'uomo possa arrivare.

We are all earthlings, make the connection
Avatar utente
Claudio
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2599
Iscritto il: 15/06/2010, 15:23
Località: Udine
Medals: 2
Contributo al WP (1) Secondo classificato (1)
Titolo: ViceAdmin-Tesoriere
Coltivatore: 01 gen 2002
Nome: Claudio

Re: Oidio

Messaggioda traskot » 08/06/2012, 14:58

Ma anche per quanto riguarda lo zolfo? Pensavo che per quello si potesse essere pi๠sicuri!
Voi che zolfo utilizzate? Sempre bayer?
Avatar utente
traskot
Utente
Utente
 
Messaggi: 110
Iscritto il: 30/09/2010, 16:38
Località: Foligno
Coltivatore: 15 lug 2010
Nome: Alessandro

Re: Oidio

Messaggioda Claudio » 08/06/2012, 17:05

No, con lo zolfo bagnabile puoi andare tranquillo, usalo alle dosi indicate e dallo lontano dal sole e non avrai problemi.
La tortura di esseri senzienti, qualunque ne sia il pretesto e in qualsiasi forma,
non può portare a più di quanto non abbia già  portato: mostrarci qual è il punto più basso a cui l'uomo possa arrivare.

We are all earthlings, make the connection
Avatar utente
Claudio
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2599
Iscritto il: 15/06/2010, 15:23
Località: Udine
Medals: 2
Contributo al WP (1) Secondo classificato (1)
Titolo: ViceAdmin-Tesoriere
Coltivatore: 01 gen 2002
Nome: Claudio

Re: Oidio

Messaggioda divx » 09/06/2012, 16:24

Scusate, tanto per non aprire un'altra discussione. Ma è questo l'oidio?
Immagine

E' lଠda un po', non pensavo fosse un patogeno, è da quando l'ho preso che c'è. Si vede abbastanza bene nella foto, è quella polverina bianca che c'è sulla pancia dell'ascidio. E' lui? Che devo fare?
divx [aka Dio_Neon]

Il tonno è una pianta. :avoja:


La mia Growlist
Avatar utente
divx
Utente
Utente
 
Messaggi: 224
Iscritto il: 07/06/2012, 16:49
Località: Torino
Coltivatore: 01 ott 2008
Nome: Davide

Re: Oidio

Messaggioda _link_ » 09/06/2012, 16:29

non riesci a fare una foto meno sfuocata??? comunque sembra lui, ma io direi che è meglio se fai una foto pi๠nitida cosଠvediamo meglio ;)
Avatar utente
_link_
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 1171
Iscritto il: 15/04/2010, 15:28
Località: Gragnano (NA)
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: Buckethead
Coltivatore: 0- 6-2008
Nome: Emilio

Re: Oidio

Messaggioda divx » 09/06/2012, 16:30

_link_ ha scritto:non riesci a fare una foto meno sfuocata??? comunque sembra lui, ma io direi che è meglio se fai una foto pi๠nitida cosଠvediamo meglio ;)

Mi è impossibile... ho solo il cellulare per fare le foto. E' il meglio che ho potuto fare.
divx [aka Dio_Neon]

Il tonno è una pianta. :avoja:


La mia Growlist
Avatar utente
divx
Utente
Utente
 
Messaggi: 224
Iscritto il: 07/06/2012, 16:49
Località: Torino
Coltivatore: 01 ott 2008
Nome: Davide

Re: Oidio

Messaggioda traskot » 10/06/2012, 18:53

Sembrerebbe un pò come sulla mia, comunque è semplicemente una polvere bianca stile zucchero a velo che trovi su bocche e foglie da un giorno all'altro.
Avatar utente
traskot
Utente
Utente
 
Messaggi: 110
Iscritto il: 30/09/2010, 16:38
Località: Foligno
Coltivatore: 15 lug 2010
Nome: Alessandro


Torna a Cephalotus

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron