Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Consigli per ceppino in temperature da era glaciale

Consigli per ceppino in temperature da era glaciale

Messaggioda pawa » 07/02/2012, 16:35

Salve ragazzi mi servirebbe un piccolo consiglio, è ormai oltre una settimana che c'è neve e ghiaccio con massime di "appena" -5 e minime (usate l'immaginazione) i miei 3 ceppini che stavano a riposare beatamente in serra fredda li ho rimessi in casa (temperature alte ma sotto i 20 gradi da me in camera) dopo i primi 3 giorni in quanto era tutto un blocco unico e anche la serretta fredda conta le prime vittime del gelo prolungato. Siccome deve peggiorare ancora secondo le previsioni, i ceppini li lascio definitivamente in casa sotto un paio di lamapde oppure appena passa questa ondata li rimetto fuori al freddo di fine inverno?
Avatar utente
pawa
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 16/07/2011, 17:46
Località: Perugia
Nome: simone

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Consigli per ceppino in temperature da era glaciale

Messaggioda saxcbr » 07/02/2012, 16:54

Secondo me se li tieni troppo al caldo li riporti fuori poi in primavera ....
Avatar utente
saxcbr
Utente
Utente
 
Messaggi: 1080
Iscritto il: 14/12/2011, 13:16
Località: Torino
Coltivatore: 0- 9-2010
Nome: Sara

Re: Consigli per ceppino in temperature da era glaciale

Messaggioda pawa » 07/02/2012, 19:54

è quello che pensavo, o si prendono almeno un'altra settimana di ghiaccio giorno e notte oppure stanno in camera a farmi compagnia ma con le temperature che ho al momento.
O al massimo in terrario.
Avatar utente
pawa
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 16/07/2011, 17:46
Località: Perugia
Nome: simone

Re: Consigli per ceppino in temperature da era glaciale

Messaggioda Pietro » 07/02/2012, 19:56

io ti consiglio di tenerle in terrario :)
tanto tra circa 3 settimane dovrebbe arrivare la primavera
Avatar utente
Pietro
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 2071
Iscritto il: 07/09/2011, 15:44
Località: Sorbara (MO)
Highscores: 4
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Coltivatore: 15 mag 2011
Nome: Pietro

Re: Consigli per ceppino in temperature da era glaciale

Messaggioda pawa » 07/02/2012, 22:53

Grazie Pietro lo terrò a mente, per chi avesse altri consigli fatevi sotto :)
Avatar utente
pawa
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 16/07/2011, 17:46
Località: Perugia
Nome: simone

Re: Consigli per ceppino in temperature da era glaciale

Messaggioda ale1989 » 08/02/2012, 13:21

I cippini, se li tiri in casa lasciali li fino a quando arrivano le giornate calde, crederanno di essere caduti già  nella primavera e inizieranno a produrre.

Io ho un cippino di 3cm e gli ho fatto fare un inverno "accorciato", l'ho tenuto fuori fino a quando le temperature sono scese intorno ai 3 gradi e l'ho tirato dentro, ora è già  due mesi che continua a fare ascidi e foglie :) eheh lui è convinto di essere in primavera ;) ::D:
Ale
Avatar utente
ale1989
Utente
Utente
 
Messaggi: 148
Iscritto il: 28/09/2011, 18:04
Località: Germignaga (VA)
Coltivatore: 01 feb 2011
Nome: Alessandro

Re: Consigli per ceppino in temperature da era glaciale

Messaggioda saxcbr » 08/02/2012, 13:26

Io l'ho preso da Oliomar il 21/01/2012 ed era in serra a 2í‚°, ma viste le previsioni di gelo ho fatto che tenerlo in casa a circa 18í‚° attaccato alla finestra.
Ha perso 1 foglia di numero, ma ora è fermo (anche se a me sembra che stia aumentando la dimensione di un ascidio, ma è talmente piccolo che si fa in fretta a sbagliarsi!)
Avatar utente
saxcbr
Utente
Utente
 
Messaggi: 1080
Iscritto il: 14/12/2011, 13:16
Località: Torino
Coltivatore: 0- 9-2010
Nome: Sara

Re: Consigli per ceppino in temperature da era glaciale

Messaggioda Pietro » 08/02/2012, 15:18

ale1989 ha scritto:Io ho un cippino di 3cm e gli ho fatto fare un inverno "accorciato", l'ho tenuto fuori fino a quando le temperature sono scese intorno ai 3 gradi e l'ho tirato dentro, ora è già  due mesi che continua a fare ascidi e foglie :) eheh lui è convinto di essere in primavera ;) ::D:

anche io ho fatto cosi' con il mio ed ora sembra una fabbrica :)
Avatar utente
Pietro
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 2071
Iscritto il: 07/09/2011, 15:44
Località: Sorbara (MO)
Highscores: 4
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Coltivatore: 15 mag 2011
Nome: Pietro

Re: Consigli per ceppino in temperature da era glaciale

Messaggioda pawa » 08/02/2012, 17:10

Bene, però non sono convintissimo del terrario subito, semai li metto di fronte alle 3 lampade da 6500 fuori terrario che mi fanno sopravvivere le neppe pi๠grandi e i semi appena nati, non sarà  caldissimo ma almeno la luce non manca!
quindi appena riscalda tutto fuori!
Avatar utente
pawa
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 16/07/2011, 17:46
Località: Perugia
Nome: simone

Re: Consigli per ceppino in temperature da era glaciale

Messaggioda pawa » 21/02/2012, 15:04

Aggiorno un pò, le temperature sono un pò in rialzo e in serra sono accettabili per la ripresa vegetativa anche se di notte ghiaccia ancora, i ceppini che al momento sono sopra il terrario con 2 luci sopra li metto fuori o paziento ancora un pò?
Avatar utente
pawa
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 16/07/2011, 17:46
Località: Perugia
Nome: simone

Re: Consigli per ceppino in temperature da era glaciale

Messaggioda H.lividum » 21/02/2012, 15:21

Pazienta, col cephalotus ci vuole pazienza...
Se li esci ora alla prima gelata rischi di perderli a causa dello sbalzo eccessivo...

Alvise
H.lividum
Utente
Utente
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 23/05/2010, 17:00
Titolo: Cephalotus
Coltivatore: 0- 0-2000

Re: Consigli per ceppino in temperature da era glaciale

Messaggioda pawa » 21/02/2012, 16:00

Infatti il dubbio era quello, ormai sono dentro da quasi 3 settimane, prima stavano fuori con gelate anche prolungate ma con l'arrivo della neve il rischio di morte era troppo alto e l'ho rincasati in camera con temperatura ambiente (termosifoni staccati ma terrari accesi abbastanza da scaldare un poco)
Avatar utente
pawa
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 16/07/2011, 17:46
Località: Perugia
Nome: simone

Re: Consigli per ceppino in temperature da era glaciale

Messaggioda ale1989 » 21/02/2012, 17:55

Attento: dopo 3 settimane i cepha si staranno svegliando, metterli fuori ora significa bloccare tutta la crescita, se non perderli del tutto soprattutto se sono piccoli

Consiglio: tienili all'interno fino a quando le temperature all'esterno siano circa pari alla condizione in cui stanno ora, tutto questo per evitare che non se ne accorgano dello spostamento.

E' una pianta molto abitudinaria anche se, per mia esperienza, lo sbalzo da freddo a caldo(2-5 í‚°C--->16-18 í‚°C) sono stati molto apprezzati.
Ale
Avatar utente
ale1989
Utente
Utente
 
Messaggi: 148
Iscritto il: 28/09/2011, 18:04
Località: Germignaga (VA)
Coltivatore: 01 feb 2011
Nome: Alessandro

Re: Consigli per ceppino in temperature da era glaciale

Messaggioda pawa » 21/02/2012, 19:46

Ricevuto grazie mille! uno è ababstanza grande ma gli altri 2 sono piccini ancora, li lascio come sono per adesso e attendo il momento propizio per uscirli al sole :)
Avatar utente
pawa
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 16/07/2011, 17:46
Località: Perugia
Nome: simone


Torna a Cephalotus

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite