Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

quali in terrario?

quali in terrario?

Messaggioda picol » 13/01/2012, 23:37

Secondo le vostre esperienze,quali sono le varieta' che necessitano del terrario?
Lo chiedo perche' ho da qualche mese un cefaloto che mi sta crescendo bene,
e volevo provare con un qualche clone "piu' pregiato" e ho visto che Fonta vende il big boy, ma va coltivato in terrario.
E' necessario anche con l' hummer's giant,il german's giant, il dudley watts e gli altri cloni,
oppure con gli accorgimenti del caso si possono tenere fuori dalla teca?
come sempre grazie a tutti!!
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2325
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: quali in terrario?

Messaggioda Claudio » 13/01/2012, 23:55

Non credo di aver ben capito la domanda. In linea generale il Cephalotus non necessita di terrario anzi, spesso questo è pi๠deleterio che altro. Non esiste alcuna varietà  di Cephalotus, ma solo cloni e cultivar. La specie è una sola, il follicularis e tutti i suoi cloni si coltivano nello stesso medesimo modo. Trovi scritto tutto sul wikiplants :)
La tortura di esseri senzienti, qualunque ne sia il pretesto e in qualsiasi forma,
non può portare a più di quanto non abbia già  portato: mostrarci qual è il punto più basso a cui l'uomo possa arrivare.

We are all earthlings, make the connection
Avatar utente
Claudio
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2599
Iscritto il: 15/06/2010, 15:23
Località: Udine
Medals: 2
Contributo al WP (1) Secondo classificato (1)
Titolo: ViceAdmin-Tesoriere
Coltivatore: 01 gen 2002
Nome: Claudio

Re: quali in terrario?

Messaggioda picol » 14/01/2012, 0:50

ho scritto varieta' (sbagliando) per la fretta, e so che di Cephalotus ce n'e' solo una specie, la domanda riguardava il fatto che Fonta vende dei big boy e specifica che sono da tenere in terrario, e se si (questo clone) ,volevo sapere se anche gli altri cloni necessitavano del terrario. Tra l'altro anche io sapevo che andavano coltivati all'esterno con alcune precauzioni
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2325
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: quali in terrario?

Messaggioda Claudio » 14/01/2012, 10:23

Non è il clone in particolare che necessita di terrario, ma quelle precise talee, che stando alla descrizione sono di 1 cm di diametro. Se metti adesso una talea cosଠgiovane e piccola fuori al freddo è ovvio che fa una brutta fine.
La tortura di esseri senzienti, qualunque ne sia il pretesto e in qualsiasi forma,
non può portare a più di quanto non abbia già  portato: mostrarci qual è il punto più basso a cui l'uomo possa arrivare.

We are all earthlings, make the connection
Avatar utente
Claudio
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2599
Iscritto il: 15/06/2010, 15:23
Località: Udine
Medals: 2
Contributo al WP (1) Secondo classificato (1)
Titolo: ViceAdmin-Tesoriere
Coltivatore: 01 gen 2002
Nome: Claudio

Re: quali in terrario?

Messaggioda egiziano » 14/01/2012, 10:31

Quoto claudio,quelle sono piantine molto piccole,1 o 2 cm. di diametro,quindi va fatto saltare il riposo invernale,poi se crescerà  abbastanza,dal prossimo inverno,potrà  essere coltivato normalmente. Uno l'ho preso anche io.
Egiziano.
Avatar utente
egiziano
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1910
Iscritto il: 15/04/2010, 14:57
Località: Urbino (PU)
Coltivatore: 0- 0-2000

Re: quali in terrario?

Messaggioda picol » 14/01/2012, 14:02

... che figuraccia!! potevo arrivarci da solo.... grazie ad entrambi :sisi: :patpat:









modificato da ziobenny
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2325
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: quali in terrario?

Messaggioda giamba77 » 22/01/2012, 10:14

picol ha scritto:Secondo le vostre esperienze,quali sono le varieta' che necessitano del terrario?
Lo chiedo perche' ho da qualche mese un cefaloto che mi sta crescendo bene,
e volevo provare con un qualche clone "piu' pregiato" e ho visto che Fonta vende il big boy, ma va coltivato in terrario.
E' necessario anche con l' hummer's giant,il german's giant, il dudley watts e gli altri cloni,
oppure con gli accorgimenti del caso si possono tenere fuori dalla teca?
come sempre grazie a tutti!!


Dalla mia esperienza con i cephalotus il terrario lo usi solo per far talee o nei peggior dei casi per salvare la pianta.
Un consiglio importante quando acquisti un cephalotus che sia un clone o cultivar chiedi sempre il metodo di coltivazione.
Avatar utente
giamba77
Utente
Utente
 
Messaggi: 565
Iscritto il: 15/04/2010, 22:23
Località: Savignano sul Rubicone (Forli'-Cesena)
Coltivatore: 07 lug 2008
Nome: Gian battista

Re: quali in terrario?

Messaggioda Aglio » 19/02/2012, 13:30

Mi intrometto per capire una cosa....
Le piante piccole di cephalotus vanno messe in terrario per avere maggiori probabilità  di sopravvivenza...ma a che temperatura e grado di umidità  vanno tenute circa? Perchè a quanto ho capito se sono tenute alla troppa umidità  si facilita l'insorgenza di funghi e malattie quindi sarebbe peggio......
Altra cosa: il riposo per la pianta è necessario? Perchè ho letto di alcuni coltivatori che non lo fanno mai andare in riposo ma lo tengono costantemente in terrario ottenendo buoni risultati.....e da varie notizie sembra che ci siano due metodi di coltivazione:uno con riposo e uno senza....come sta veramente questa cosa?
Grazie
Aglio
Utente
Utente
 
Messaggi: 114
Iscritto il: 10/02/2012, 12:13
Località: Firenze
Nome: Chiara

Re: quali in terrario?

Messaggioda egiziano » 19/02/2012, 14:50

Aglio ha scritto:Mi intrometto per capire una cosa....
Le piante piccole di cephalotus vanno messe in terrario per avere maggiori probabilità  di sopravvivenza...ma a che temperatura e grado di umidità  vanno tenute circa? Perchè a quanto ho capito se sono tenute alla troppa umidità  si facilita l'insorgenza di funghi e malattie quindi sarebbe peggio......
Altra cosa: il riposo per la pianta è necessario? Perchè ho letto di alcuni coltivatori che non lo fanno mai andare in riposo ma lo tengono costantemente in terrario ottenendo buoni risultati.....e da varie notizie sembra che ci siano due metodi di coltivazione:uno con riposo e uno senza....come sta veramente questa cosa?
Grazie

Il cephalotus,è una pianta molto abitudinaria,quindi si adatta a come uno lo vuole tenere,ma va sempre fatto con molta gradualità .Il terrario va molto bene,ma io lo consiglio solo per piante molto piccole,o molto malate(da salvare).Le temperature dipende dal periodo,estivo o invernale,ma le percentuali di umidità  debbono sempre essere ottimali,50% di minima,e 80% di massima,vanno benne,per le piante,100% se si semina in terrario.Il riposo,ce chi lo fa regolarmente tutti gli anni,chi glielo fa saltare.Ma comunque ogni due o 3 anni va fatto fare,per la salute della pianta,che si stresserebbe molto.
Per le muffe,è questione di un accurato controllo,e pulizia giornaliero, e molto sfagno vivo,che in parte lo protegge.Io consiglio sempre anche del tricoderma.
Egiziano.
Avatar utente
egiziano
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1910
Iscritto il: 15/04/2010, 14:57
Località: Urbino (PU)
Coltivatore: 0- 0-2000

Re: quali in terrario?

Messaggioda Aglio » 19/02/2012, 20:01

ok, ho capito....ma quindi andrebbe bene in un terrario lowland fino a quando non cresce?
Aglio
Utente
Utente
 
Messaggi: 114
Iscritto il: 10/02/2012, 12:13
Località: Firenze
Nome: Chiara

Re: quali in terrario?

Messaggioda egiziano » 19/02/2012, 20:47

Aglio ha scritto:ok, ho capito....ma quindi andrebbe bene in un terrario lowland fino a quando non cresce?

Si si può tenerlo,tranquillamente.
Egiziano.
Avatar utente
egiziano
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1910
Iscritto il: 15/04/2010, 14:57
Località: Urbino (PU)
Coltivatore: 0- 0-2000

Re: quali in terrario?

Messaggioda Aglio » 19/02/2012, 21:34

ok capito...
Grazie ^_^
Aglio
Utente
Utente
 
Messaggi: 114
Iscritto il: 10/02/2012, 12:13
Località: Firenze
Nome: Chiara


Torna a Cephalotus

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron